Portoferraio
Capoliveri
Marciana
Campo nell'Elba
Porto Azzurro
Rio nell'Elba
Rio Marina
Marciana Marina

Articoli Recenti

News - Sport Live Elba

Portoferraio: il capitano di Fregata Amedeo Nacarlo lascia la Capitaneria di Portoferraio; al suo posto il capitano di Corvetta Rossella Loprieno


IL CAPITANO DI FREGATA AMEDEO NACARLO LASCIA LA CAPITANERIA DI PORTO DI PORTOFERRAIO.



Il prossimo 30 agosto, il Comandante in 2a della Capitaneria di Porto di Portoferraio, Capitano di Fregata (CP) Amedeo NACARLO, lascerà il proprio incarico per andare a ricoprire l’incarico di Comandante di un importante Compartimento Marittimo sul Mare Adriatico.

L’Ufficiale Superiore, Comandante in 2a dal 30 maggio 2016, ha ricoperto nella sua carriera gli incarichi di Comandante del Circondario Marittimo di Pozzuoli dal 2008 al 2010, nonché il prestigioso incarico di docente presso l’Accademia Navale di Livorno dal 2010 al 2015.

Il Comandante Nacarlo ha contribuito, in questi lunghi anni di permanenza elbana, e di affiancamento ai vari Capi di Compartimento avvicendatisi, nella complessa attività della gestione logistica nonché di quella del personale militare della Guardia Costiera elbana, realtà che conosce molto bene avendo già prestato servizio a Portoferraio dal 2000 al 2008 ricoprendo numerosi incarichi.

Il Comandante Nacarlo dal carattere affabile e cordiale, sempre disponibile con tutti, si è fatto molto apprezzare dall’utenza marittima e  dalla popolazione elbana di cui egli stesso, insieme alla propria Famiglia, si sente ormai appartenere per “adozione”.

L’incarico di Comandante in 2a della Capitaneria di porto di Portoferraio verrà ora ricoperto dal Capitano di Corvetta (CP) Rossella LOPRIENO, già Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Piombino.

Portoferraio, 27 Agosto 2020   

Rallye: Le ultime news sull'Edizione 32 "Elba Storico"

 

 

XXXII RALLYE ELBA STORICO-TROFEO LOCMAN ITALY:

TANTA ATTESA PER LA SECONDA “TRICOLORE”

IN UN RESPIRO INTERNAZIONALE

 

Seconda prova del Campionato Italiano, dal 17 al 19 settembre, pur con la decisione di questi giorni da parte della Federazione Internazionale di annullare il Campionato Europeo Rally Storici, la gara avrà certamente motivi di interesse per la contesa tricolore e mantenendo il proprio respiro internazionale prevede incentivi per i conduttori stranieri che accetteranno la sfida.

 

Sono nove, le prove speciali in programma, come al solito in un percorso ispirato alla tradizione,

chiaramente rivisto per seguire le prescrizioni che guardano al contenimento epidemiologico.

 

Iscrizioni aperte sino al 5 settembre.

 

In programma anche la “regolarità sport”, la “regolarità media”, irrinunciabili appuntamenti per i cultori della disciplina,

oltre al Trofeo A112 Abarth, al Memory Fornaca ed alla Michelin Historic Rally Cup.

 

Livorno, 27 agosto 2020Procede spedita la macchina organizzativa di Aci Livorno Sport per l’allestimento del  XXXII Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy, previsto dal 17 al 19 settembre, seconda prova del Campionato Italiano Rally Autostoriche (CIRAS).

 

La corsa tricolore, che chiuderà le iscrizioni il 5 settembre, in questi giorni ha assunto un notevole input di interesse in più in quanto è giunta comunicazione dalla Federazione Internazionale (FIA) di rimandare all'anno 2021 il Campionato Europeo Autostoriche ed a tal proposito Aci Livorno Sport comunica che l'evento rimane gara Internazionale, si svolgerà regolarmente e non avrà nessuna variazione rispetto a quanto pubblicato nel Regolamento Particolare di Gara già approvato da ACI SPORT.

 

Una costante oramai da anni per il periodo post-vacanziero, il Rallye Elba Storico, con la classica collocazione al ter­mine dell'estate perfetta a favorire l'allunga­mento della stagione turistica sull'isola la gara quest’anno si pone più che mai come importante sostegno all’indotto del settore, provenendo da un periodo senz’altro negativo a causa della pandemia. Un momento certamente da sfruttare per gustare le sensazioni di un territorio unico e per “sentire” forte la passione, una storia sportiva tra le più appassionanti al mondo.

 

Il fatto di essere il secondo dei tre rallies che caratterizzeranno la corsa “tricolore”  non toglierà certo interesse all’evento, in programma vi sono anche le competizioni di “regolarità sport” e di “regolarità media”, gli irrinunciabili appuntamenti “Graffiti” per i cultori della disciplina, oltre al Trofeo A112 Abarth, al “Memory Fornaca” ed alla Michelin Historic Rally Cup.

 

Inoltre, il Comitato Organizzatore comunica che verrà assegnato un premio al miglior equipaggio straniero di ogni classe ed è previsto pure un premio speciale a tutti i partecipanti della gara. Un modo semplice per gratificare l’impegno di chi accetterà la sfida elbana, un ringraziare per la stima mostrata ad un rally dal sapore decisamente unico.

 

LE VICENDE TRICOLORI DELLA PRIMA PROVA DEL “VALLATE ARETINE”

Il Campionato Italiano Rally Auto Storiche 2020 si è il mese scorso al 10° Historic Rally delle Vallate Aretine, con il successo di “Lucky” e Fabrizia Pons sulla Lancia Delta HF Integrale Gruppo A, primi del 4°Raggruppamento.

 

Nella prima di campionato, il blasonato vicentino è riuscito ad avere la meglio su un parterre di avversari davvero agguerriti, vincendo tre delle sei prove speciali in programma. La gara aretina è stata avvincente, bella e combattuta fino alla fine, ma per molti equipaggi è stata anche un modo per togliersi, un po' di ruggine di dosso e macinare chilometri per poi affrontare la trasferta elbana, come sempre una di quelle che “guardano in faccia” piloti e macchine.

 

Alle spalle di “Lucky” ha chiuso Marco Bianchini insieme, per la prima volta, con Giulia Paganoni con la Lancia 037 Gruppo B del 4°Raggruppamento. Una prestazione notevole, quella del sammarinese arricchita dallo scratch ottenuto sulla seconda prova proprio davanti a Lucky e gli altri “big” del Campionato. Terzo gradino del podio assoluto per Alberto Salvini, affiancato dal suo primo navigatore Patrizio Maria Salerno, che ha conquistato così la prima vetta del 2° Raggruppamento con la Porsche Carrera RS di Gruppo 4.

 

A ridosso del podio, un meritato quarto posto assoluto per il driver franco-svizzero Mark Valliccioni insieme a Marie Josee Cardi a bordo della Porsche 911 SC. Debutto dolceamaro, invece, per il valtellinese Lucio Da Zanche, insieme a Daniele De Luis, su Porsche 911 SCRS Gruppo B, ancora 4°Raggruppamento. Da Zanche ha terminato la gara in quinta posizione assoluta rallentato da una “toccata” nella prima metà di gara.

 

Obiettivo raggiunto per quanto riguarda Angelo Lombardo. Il driver siciliano di Cefalù, insieme ad Hars Ratnayake con la 911 SC del team Guagliardo, con un sesto posto assoluto comanda il 3°Raggruppamento.

 

Per quanto riguarda il 1° Raggruppamento la vittoria è andata al torinese Antonio Parisi, affiancato dal fido Giuseppe D’Angelo a bordo della Porsche 911 S.

 

Avvio sfortunato poi per il veneto Matteo Luise con Melissa Ferro alle note: partiti veloci, sono stati costretti a cedere il passo agli avversari per la rottura dell’Idroguida nella prima fase della gara e infine ritirarsi per la rottura del semiasse della loro Fiat Ritmo 130, al termine della P.S.4. L’avvio tricolore in terra aretina ha proposto molti altri protagonisti, come Luca Ambrosoli su Porsche 911 SC secondo del 3° Raggruppamento e settimo assoluto; poi ottavo posto per il senese Valter Pierangioli con la Ford Sierra Cosworth, seguito dalla Porsche 911 SCRS di Ermanno Sordi e dalla Carrera RS di Maurizio Rossi, che anno completato la top ten di questo “Vallate”.

 

Tra gli sfidanti del Trofeo A112 Abarth la vittoria del primo atto è andata al locale Orazio Droandi, insieme a Fabio Matini.

 

Adesso riflettori puntati all’Isola d’Elba, dove in tanti cercheranno conferme e molti altri anche rivalsa, con lo sfondo di tre giornate di sfide decisamente d’effetto, appaganti, pronte a raccogliere il testimonio della tradizione agonistica delle “piesse” elbane.

 

IL CUORE DELLA GARA ANCORA A CAPOLIVERI PER IL NONO ANNO CONSECUTIVO

Forte dell’ampio consenso ottenuto dal 2011, da quando cioè la logistica generale passò a Capoliveri, ACI Livorno Sport ha disegnato l’edizione 2020 pronta a consolidare l’elevata qualità offerta nelle edizioni passate.

Nulla di modificato, rispetto alle edizioni precedenti, per quanto riguarda la logistica del Rallye: il Quartier Generale della manifestazione è confermato, a Capoliveri, presso le funzionali ed esclusive strutture dell’Hotel Elba International, location esclusiva che sovrasta il Golfo di Porto Azzurro, dove saranno organizzate la Direzione di Gara, la Segreteria e la Sala Stampa.

 

IL PERCORSO: ARRIVA DALLA TRADIZIONE CON ALCUNE MODIFICHE

Competizione, duelli emozionanti con le vetture che hanno fatto la storia delle corse su strada ed anche cultura. Cultura di storia dell’industria automobilistica. Queste le ispirazioni di sempre della gara per la quale, anche quest’anno, si è lavorato con passione per renderla ancora più affascinante nonostante le limitazioni imposte dai protocolli per il contenimento epidemiologico. ACI Livorno Sport, ha previsto nuovamente tre giorni di sfide, con un totale di 9 Prove Speciali (134,160 chilometri competitivi, vale a dire il 30,97% dell’intera distanza che è di 433,20). Sono percorsi “storici”, che hanno visto in più di un’occasione affascinanti gesta sportive.

 

Per le due tappe si è scelto di sfruttare le “piesse” della parte est dell’isola per la prima e la parte ovest per la seconda, con epicentro il celebre e temutissimo Monte Perone. Confermata la prova di Capoliveri (Km 7,490), che come lo scorso anno interesserà non soltanto il borgo cittadino, solo che vi sarà la variazione del percorso, disegnato in senso contrario, partendo quindi “dall’Innamorata”. Per il passaggio dentro Capoliveri saranno adottate tutte le misure previste dai protocolli vigenti per evitare assembramenti di persone.

 

La prova di Capoliveri sarà l’unica di giovedì 17 settembre, l’indomani le tre prove in programma interesseranno la zona “del Volterraio” con un primo passaggio lungo di 27, 07 Km mentre gli altri due saranno sulla stessa strada ma frazionati rispettivamente da 18,570 Km (la “”Bagnaia-Cavo”) e da 11,420 Km (la “Nisportino-Cavo”).

 

Sabato 19 settembre cambio di versante: le sfide avvieranno con i 22,430 chilometri della “Due mari”, per poi andare sulla “Due colli” (Km 12,270) e successivamente alla “Lavacchio San Piero” (Km. 14,220), sulla classica strada “del monumento”. Ultima fatica della gara sarà quindi la “Monte Perone” di 9,260 chilometri.

 

Per la prima tappa, secondo le prescrizioni FIA sarà prevista un’area assistenza, individuata a Porto Azzurro, mentre per la seconda tappa la zona per le assistenze sarà da Marciana Marina sino a Poggio, non regolata da Controlli Orari.

 

Modificata anche la location per partenza (ore 21,00 di giovedì 17 settembre), arrivo di prima tappa (ore 16,35 di venerdì 18 settembre) ed arrivo finale (ore 16,45 di sabato 19 settembre), scelta dovuta anche questa al dover seguire i protocolli vigenti per le misure di contenimento di contagio ed assembramenti. Si svolgeranno, accessibili soltanto agli operatori professionali e di servizio, a Capoliveri nel piazzale di Viale Australia, spesso usato nel passato per riordinamenti.

 

Gli orari di ogni fine tappa anche quest’anno sono stati studiati al fine di far vivere sempre più l’isola d’Elba e le sue bellezze ai concorrenti ed a tutti coloro che saranno al seguito dell’evento, unendo in modo concreto sport e turismo, sfruttando le piacevoli - ed ancora lunghe - giornate settembrine.

Nuoto/Fondo: a Marina di Grosseto la conclusione dei Campionati Italiani "Open"

Nuoto /Fondo; Si conclude la 3 giorni dei Campionati Italiani Fondo/Mezzo  Fondo "Open" .

DOPO LE FATICHE DELLA 10 E 2.5 KM OGGI  A MARINA DI GROSSETO:  LE 5 KM M/F

Ancora possibilità di medaglie toscane....

DA FIN.IT GRAZIE

di Stefano Ballerini

Marina di Campo- BUON GIORNO DALLA REDAZIONE DI FIRENZEVIOLASUPERSORT, CANALE 196 RADIO ITALIA 5; Le "stelle" del Fondo nazionale ed internazionale dopo il  trasferimento da Poggio dell'Agnello a Marina di Grosseto si preparano per la gara conclusiva dei 5 KM M/F ; il medagliere toscano vede 1 Oro un Argento 1 Bronzo tutto al femminile.

Un Oro ed un Bronzo per la fiorentina Rachele Bruni, un Argento per la pistoiese Giulia Gabrielleschi. Mancherebbe una medaglia toscana al maschile, ma visto lo "strapotere" di "Super" Greg Paltrinieri dei francesi, del britannico Pardoe, logico non potersi attendere miracoli. Però come si dice..."La speranza è sempre l'ultima a morire".

FirenzeViolaSupersport che non potrà essere fattivamente a Marina di Grosseto, dopo le 2 giornate"a mare" di Baratti vuole ringraziare l'Organizzazione, la Fin, l'AMICO  CON LA A maiuscola Massimo Giuliani Tecnico delle Nazionali di Fondo, ex Sindaco di Piombino,  i Dirigenti dell'Associazione Baratti per il posto barca, per l'apporto datoci a Baratti , seguirà comunque anche le 2 gare di Marina di Grosseto, sperando di potervi dare atri grandi risultati sia a livello azzurro che toscano.

Ecco le liste degli iscritti. Un totale di 183 atleti/e

Prima le 76 ragazze impegnate in 1 "manches".

Ecco le possibili favorite tra le fila italiane:
Aurora Ponsele, Giulia Gabrilleschi, Diletta Carlo, Ginevra Taddeucci, Arianna Bridi, Giulia Salin, Rachele Bruni, Aisia Tettamanzi, Silvia Ciccarella, Martina Grimaldi,

Ci sono le toscane: Rachele Bruni ( Firenze) Rebecca Talanti (Nuoto Livorno), Giulia Gabrielleschi (Nuotatori Pistoiesi), Martina De Memme (Livorno), Diletta Carli  (Livorno)

 
ORD  PET   NAZ   COGNOME E NOME ANNO   ORA DI PARTENZA  
1 1    FRA   GRANGEON Lara 21/09/1991   9:15'00  
2 2    FRA   JOUISSE Caroline 26/05/1994   9:15'00  
3 3    RUS   KIRPICHNIKOVA Anastasia 24/06/2000   9:15'00  
4 4    FRA   CASSIGNOL Océane 26/05/2000   9:15'00  
5 5    FRA   CABON Lean 01/08/2002   9:15'00  
6 6    FRA   CALVO Emma 01/08/2004   9:15'00  
7 7    FRA   CATTEAU Madelon 01/08/2003   9:15'00  
8 8    FRA   COCCORDANO Clemence 01/08/2005   9:15'00  
9 9    ESP   ALVAREZ Maria De Valdes 01/08/1998   9:15'00  
10 10    ESP   BRAVO Paola Ruiz 01/08/1999   9:15'00  
11 11    ESP   PIEDMONT Claudia Giral 01/08/2001   9:15'00  
12 12    ESP   SANTAULARIA Laura Rodrig 01/08/2002   9:15'00  
13 13    ESP   FIDALGO Aroa Silva 01/08/2002   9:15'00  
14 14    ITA   SANTONI Veronica 10/07/1998   9:15'00  
15 15    ITA   PONSELE' Aurora 04/04/1992   9:15'00  
16 16    ITA   BENINI Lucia 08/01/2002   9:15'00  
17 17    ITA   SINISI Isabella 30/08/1994   9:15'00  
18 18    ITA   TALANTI Rebecca 01/10/1998   9:15'00  
19 19    ITA   GABBRIELLESCHI Giulia 24/07/1996   9:15'00  
20 20    ITA   DE MEMME Martina 07/08/1991   9:15'00  
21 21    ITA   CARLI Diletta 07/05/1996   9:15'00  
22 22    ITA   TADDEUCCI Ginevra 03/05/1997   9:15'00  
23 23    ITA   BRIDI Arianna 06/11/1995   9:15'00  
24 24    ITA   PESOLE Bruna 21/03/2001   9:15'00  
25 25    ITA   POZZOBON Barbara 17/09/1993   9:15'00  
26 26    ITA   ZAMBONI Laura 19/07/1997   9:15'00  
27 27    ITA   SPOLDI Andrea Cristina 26/02/2001   9:15'00  
28 28    ITA   BROTTO Eleonora 22/02/1999   9:15'00  
29 29    ITA   OLIVERI Sofia 07/03/2000   9:15'00  
30 30    ITA   PERI Anna 22/08/2003   9:15'00  
31 31    ITA   BALDESSARI Letizia 17/02/2003   9:15'00  
32 32    ITA   ROSA Ada 20/06/2002   9:15'00  
33 33    ITA   PUSCEDDU Sofia 08/08/2000   9:15'00  
34 34    ITA   PAVAN Elena 14/03/2003   9:15'00  
35 35    ITA   SALIN Giulia 01/11/2002   9:15'00  
36 36    ITA   TOSATTO Emma 14/06/2002   9:15'00  
37 37    ITA   MURZILLI Ilaria 15/05/2002   9:15'00  
38 38    ITA   MALIPIERO Teresa 02/06/2004   9:15'00  
39 39    ITA   CHIERICI Anna 05/08/2002   9:15'00  
40 40    ITA   PETROLLI Sara 05/09/2003   9:15'00  
41 41    ITA   OSSOLI Alessia 31/12/2004   9:15'00  
42 42    ITA   NORERO Valentina 10/09/2003   9:15'00  
43 43    ITA   CRISTOFORI Emma 07/09/2003   9:15'00  
44 44    ITA   NERI Dania 28/08/2003   9:15'00  
45 45    ITA   MASETTI Anna 29/09/2004   9:15'00  
46 46    ITA   REPELE Diletta 04/09/2005   9:15'00  
47 47    ITA   TORTORA Elena 18/12/2004   9:15'00  
48 48    ITA   FELTRIN Michelle 24/11/2002   9:15'00  
49 49    ITA   CAPPANERA Greta 04/11/2004   9:15'00  
50 50    ITA   PORCARI Anna 25/09/2006   9:15'00  
51 51    ITA   MARSICANO Lucia Lourdes 10/02/2004   9:15'00  
52 52    ITA   BUFFA Valerie 17/03/2002   9:15'00  
53 53    ITA   AMALFITANO Martina 24/01/2004   9:15'00  
54 54    ITA   BERTI Irene 13/07/2005   9:15'00  
55 55    ITA   SENATORE Federica 29/03/2005   9:15'00  
56 56    ITA   MICHELETTI Emma 28/12/2005   9:15'00  
57 57    ITA   BRUNI Rachele 04/11/1990   9:15'00  
58 58    ITA   MENCHINI Iris 22/06/2003   9:15'00  
59 59    ITA   TETTAMANZI Alisia 08/02/1997   9:15'00  
60 60    ITA   CASSINIS Matilde 23/04/2001   9:15'00  
61 61    ITA   PICCINI Angelica 23/10/2003   9:15'00  
62 62    ITA   CICCARELLA Silvia 08/05/2000   9:15'00  
63 63    ITA   GRIMALDI Martina 28/09/1988   9:15'00  
64 64    ITA   DALLA TORRE Nicole 03/03/2003   9:15'00  
65 65    ITA   SAVOIA Federica 05/07/2002   9:15'00  
66 66    ITA   TOMMASSINI Erica 31/01/2006   9:15'00  
67 67    ITA   BUSO Anna 27/07/2000   9:15'00  
68 68    ITA   BERTON Giulia 15/05/2001   9:15'00  
69 69    ITA   CALLO Sofie 14/01/2001   9:15'00  
70 70    ITA   PAVAN Greta 29/09/2003   9:15'00  
71 71    ITA   DE PIERI Giorgia 12/05/2003   9:15'00  
72 72    ITA   CELIBERTI Rachele 07/06/2004   9:15'00  
73 73    ITA   GOSETTO Giorgia 23/04/2005   9:15'00  
74 74    ITA   FERRARI Aurora 22/06/2004   9:15'00  
75 75    ITA   FESTANTE Benedetta 30/12/2003   9:15'00  
76 96    BEL   GARCIA ZAMORA Ilona 2003   9:15'00  

Poi i ragazzi che sarebbero annunciati in 107 con previste 2 manches.

Per una lista ipotetica dei favoriti:
Matteo Furlan, Alessio Occhipinti, Dario Verani,"Lui" e non potrebbe non esserlo, Gregorio Paltrinieri, Edoardo Stochino,  Simone Ercoli fratelloni, Mario e   Giuseppe Acerenza, Samuel Pizzetti, Andrea Manzi, Domenico Acerenza.

In lista i toscani: Federico Marchi- Matteo Magnolfi Riccardo Tani  Pietro Baldassarri  ( Nuotatori Pistoiesi);  Lorenzo Giovannini ( Rari nantes Florentia), Xavier Belig- Vincenzo Donato ( Hidron Sport Campi Bisenzio),  Simone Ercoli (Empoli), Alessio daini ( Team Toscana Nuoto Empoli),  Riccardo Frri ( Sportiva Nuoto Grosseto).

1 101    FRA   JOLY Damien 04/06/1992   12:00'00  
2 102    FRA   AUBRY David 08/11/1996   12:00'00  
3 103    GBR   PARDOE Hector 29/03/2001   12:00'00  
4 104    FRA   BALSIER Lucas 08/05/2002   12:00'00  
5 105    FRA   OLIVIER Marc-Antoine 18/06/1996   12:00'00  
6 106    FRA   BATTE Clement 01/08/2000   12:00'00  
7 107    FRA   DUREUX Sebastien 01/08/2000   12:00'00  
8 108    FRA   MOKHFI Naim 01/08/2000   12:00'00  
9 109    FRA   OUABDESSELAM Leo 01/08/2003   12:00'00  
10 110    FRA   REYMOND Axel 01/08/1994   12:00'00  
11 111    FRA   MUNOZ Enzo Roland 01/08/1999   12:00'00  
12 112    FRA   SCHAPMAN Fabien 01/08/2000   12:00'00  
13 113    FRA   VANDEVELDE Alexis 01/08/2001   12:00'00  
14 114    FRA   VELLY Sacha 01/08/2005   12:00'00  
15 115    FRA   ZITOUNI Fares 01/08/1999   12:00'00  
16 116    ROU   PETRE Bogdan Mihai 01/08/1997   12:00'00  
17 117    BEL   VANHUYS Logan 01/08/1997   12:00'00  
18 118    GRE   DYMITRIS Markos 01/08/2001   12:00'00  
19 119    ESP   TARAZONA Pol Gil 01/08/1996   12:00'00  
20 120    ESP   BELMONTE Guillem Pujol 01/08/1997   12:00'00  
21 121    ESP   MURCIA Alberto Martinez 01/08/1998   12:00'00  
22 122    ESP   BUDINO Gaspar Andrade 01/08/1998   12:00'00  
23 123    ESP   TOUS Ferran Julia 01/08/2000   12:00'00  
24 124    ESP   ROLDAN Carlos Quijada 01/08/2001   12:00'00  
25 125    ESP   ESCRIBA Pol Yagues 01/08/2002   12:00'00  
26 126    ESP   DE OÑA RAMIREZ Angel 01/08/2002   12:00'00  
27 127    ITA   FURLAN Matteo 29/05/1989   12:00'00  
28 128    ITA   OCCHIPINTI Alessio 26/03/1996   12:00'00  
29 129    ITA   TITTA Pierandrea 14/09/1998   12:00'00  
30 130    ITA   TITTA Stefano 13/01/2001   12:00'00  
31 131    ITA   BOGANI Giuseppe 08/04/1999   12:00'00  
32 132    ITA   FIORANI Alessio 07/11/2001   12:00'00  
33 133    ITA   CHIARCOS Riccardo 22/07/1991   12:00'00  
34 134    ITA   TAMBORRINO Federico 27/12/1994   12:00'00  
35 135    ITA   DALU Fabio 24/06/2000   12:00'00  
36 136    ITA   MARCHI Federico 01/12/1999   12:00'00  
37 137    ITA   GUIDI Marcello 06/05/1997   12:00'00  
38 138    ITA   INGLIMA Marco 02/02/1998   12:00'00  
39 139    ITA   D'AGOSTINO Andrea 24/08/1999   12:00'00  
40 140    ITA   TAIANI Manuel 22/09/2000   12:00'00  
41 141    ITA   MAGNOLFI Matteo 28/04/2001   12:00'00  
42 142    ITA   SINGUAROLI Martino 21/11/1999   12:00'00  
43 143    ITA   VERANI Dario 01/01/1995   12:00'00  
44 144    ITA   GIOVANNINI Lorenzo 29/09/1986   12:00'00  
45 145    ITA   BELIG Xavier 11/11/1997   12:00'00  
46 146    ITA   ZENATTI Andrea 02/02/1997   12:00'00  
47 147    ITA   BALDIN Alberto 13/01/1999   12:00'00  
48 148    ITA   DE RINALDI Samuele Vince 09/01/2001   12:00'00  
49 149    ITA   DIANA Giuseppe Junior 20/12/2000   12:00'00  
50 150    ITA   PANNOZZO Gabriele 03/09/2001   12:00'00  
51 152    ITA   CASAGRANDA Luca 08/10/2000   12:00'00  
52 153    ITA   ROBERTO Nicola 18/04/1999   12:00'00  
53 156    ITA   SALSANO Andrea 26/06/2001   12:00'00  
54 158    ITA   GERARDI Lorenzo 03/01/2001   12:00'00  
55 175    ITA   TANI Riccardo 10/07/2000   12:00'00  
56 178    ITA   PALTRINIERI Gregorio 05/09/1994   12:00'00  
57 179    ITA   ERCOLI Simone 05/05/1979   12:00'00  
58 181    ITA   SANZULLO Mario 05/06/1993   12:00'00  
59 182    ITA   SANZULLO Pasquale 04/03/1998   12:00'00  
60 183    ITA   MANZI Andrea 27/11/1997   12:00'00  
61 184    ITA   PIZZETTI Samuel 16/10/1986   12:00'00  
62 185    ITA   PERFETTO Giuseppe 03/08/1997   12:00'00  
63 186    ITA   AMURA Luca 12/06/2000   12:00'00  
64 187    ITA   ACERENZA Domenico 19/01/1995   12:00'00  
65 189    ITA   TEMPESTA Nicola 16/10/1998   12:00'00  
66 190    ITA   GHETTINI Francesco 10/10/1996   12:00'00  
67 191    ITA   STOCHINO Edoardo 05/11/1987   12:00'00  
68 192    ITA   NARDO Andrea 09/09/2001   12:00'00  
69 193    ITA   PUSCEDDU Alessandro 26/08/1996   12:00'00  
70 195    ITA   ADDIS Alessandro 09/06/2000   12:00'00  
71 198    ITA   FAZIO Andrea 04/04/2000   12:00'00  
72 199    ITA   MARCHELLO Davide 19/11/2001   12:00'00  
73 201    ITA   RUSSO Emanuele 03/10/2000   12:00'00  
74 202    ITA   FILADELLI Andrea 04/04/2001   12:00'00  
75 203    ITA   DONATO Vincenzo 07/06/2000   12:00'00  
76 228    FRA   WALLART Jules 13/11/2002   12:00'00  

Rallye: Iscrizioni aperte per il 32° Elba storico

 

                                   COMUNICATO STAMPA 

 

ISCRIZIONI APERTE AL XXXII RALLYE ELBA STORICO-TROFEO LOCMAN ITALY

Prima delle quattro prove del Campionato Europeo FIA per autostoriche, seconda del Campionato Italiano, dal 17 al 19 settembre, sarà una gara con un percorso  - 9 prove speciali - come sempre ispirato alla tradizione , chiaramente rivisto per seguire le prescrizioni che guardano sia al contenimento epidemiologico che alla riduzione generale dei costi, ma anche un appuntamento d’effetto, sempre strutturato in tre giorni di competizione.

 

Iscrizioni aperte sino al 5 settembre.

 

In programma anche la “regolarità sport”, la regolarità media, irrinunciabili appuntamenti per i cultori della disciplina,

oltre al Trofeo A112 Abarth, al Memory Fornaca ed alla Michelin Historic Rally Cup.

 

Livorno, 11 agosto 2020In un calendario “europeo” ed anche “tricolore” radicalmente rivisti per via dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, il XXXII Rallye Elba Storico-Trofeo Locman Italy, previsto dal 17 al 19 settembre, quest’anno più che mai avrà una sua importanza particolare.

 

Sarà una data, una delle poche quest’anno, con le tante gare che hanno rinunciato, certamente di quelle già segnate in agenda da parte di coloro che hanno in programma i Campionati Europeo ed Italiano di rallies storici: la gara organizzata da ACI Livorno Sport, ovviamente insieme alla comunità elbana, sarà infatti il primo dei quattro appuntamenti del Campionato Europeo FIA (FIA HSRC) e la seconda dei tre rallies che caratterizzeranno invece la corsa “tricolore” (CIRAS).

 

In programma vi sono anche le competizioni di “regolarità sport” e di “regolarità media”, gli irrinunciabili appuntamenti “Graffiti” per i cultori della disciplina, oltre al Trofeo A112 Abarth, al Memory Fornaca ed alla Michelin Historic Rally Cup.

 

Le iscrizioni si sono aperte nei giorni scorsi per chiudere il 5 settembre.

 

Una costante oramai da anni per il periodo post-vacanziero, il Rallye Elba Storico, la classica collocazione al ter­mine dell'estate perfetta a favorire l'allunga­mento della stagione turistica sull'isola più grande dell'arcipelago toscano, per gustare le sensazioni di un territorio unico e per “sentire” la passione, una storia sportiva tra le più appassionanti al mondo.

 

Da sempre vera e propria identità dell’isola, la gara quest’anno si pone più che mai come importante sostegno all’indotto turistico, provenendo da un periodo senz’altro negativo per il settore a causa della pandemia. Tanto per dare l’esempio più immediato, lo scorso anno ben tredici furono le nazioni rappresentate dagli equipaggi in gara ed oltre 8000 unità circa il movimento registrato dei presenti con ruoli varii all'evento lo scorso anno.

                                                                

IL CUORE DELLA GARA ANCORA A CAPOLIVERI PER IL NONO ANNO CONSECUTIVO

Forte dell’ampio consenso ottenuto dal 2011, da quando cioè la logistica generale passò a Capoliveri, ACI Livorno Sport ha disegnato l’edizione 2020 pronta a consolidare l’elevata qualità offerta nelle edizioni passate.

Nulla di modificato, rispetto alle edizioni precedenti, per quanto riguarda la logistica del Rallye: il Quartier Generale della manifestazione è confermato, a Capoliveri, presso le funzionali ed esclusive strutture dell’Hotel Elba International, location esclusiva che sovrasta il Golfo di Porto Azzurro, dove saranno organizzate la Direzione di Gara, la Segreteria e la Sala Stampa.

 

IL PERCORSO: ARRIVA DALLA TRADIZIONE CON ALCUNE MODIFICHE

Competizione, duelli emozionanti con le vetture che hanno fatto la storia delle corse su strada ed anche cultura. Cultura di storia dell’industria automobilistica. Queste le ispirazioni di sempre della gara per la quale, anche quest’anno, si è lavorato con passione per renderla ancora più affascinante nonostante le limitazioni imposte dai protocolli per il contenimento epidemiologico. 

 

ACI Livorno Sport, ha previsto nuovamente tre giorni di sfide, con un totale di 9 Prove Speciali (134,160 chilometri competitivi, vale a dire il 30,97% dell’intera distanza che è di 433,20). Sono percorsi “storici”, che hanno visto in più di un’occasione affascinanti gesta sportive.

 

Pur con le opportune variazioni è stato mantenuto il tracciato del recente passato, la sfida come al solito si presenta appassionante e ricca di spunti tecnico sportivi di forte impatto. Un look rinnovato, dunque, ma non troppo, che sarà sicuramente apprezzato da chi correrà, il quale avrà davanti a sé un Rallye pronto a trasmettergli quelle sensazioni vibranti che solo una competizione sulle strade elbane è possibile “sentire”.

 

Per le due tappe si è scelto di sfruttare le “piesse” della parte est dell’isola per la prima e la parte ovest per la seconda, con epicentro il celebre e temutissimo Monte Perone.  Confermata la prova di Capoliveri (Km 7,490), che come lo scorso anno interesserà non soltanto il borgo cittadino, solo che vi sarà la variazione del percorso, disegnato in senso contrario, partendo quindi “dall’Innamorata”. Per il passaggio dentro Capoliveri saranno adottate tutte le misure previste dai protocolli vigenti per evitare assembramenti di persone.

 

La prova di Capoliveri sarà l’unica di giovedì 17 settembre, l’indomani le tre prove in programma interesseranno la zona “del Volterraio” con un primo passaggio lungo di 27, 07 Km mentre gli altri due saranno sulla stessa strada ma frazionati rispettivamente da 18,570 Km (la “”Bagnaia-Cavo”) e da 11,420 Km (la “Nisportino-Cavo”).

 

Sabato 19 settembre cambio di versante: le sfide avvieranno con i 22,430 chilometri della “Due mari”, per poi andare sulla “Due colli” (Km 12,270) e successivamente alla “Lavacchio San Piero” (Km. 14,220), sulla classica strada “del monumento”. Ultima fatica della gara sarà quindi la “Monte Perone” di 9,260 chilometri.

 

Per la prima tappa, secondo le prescrizioni FIA sarà prevista un’area assistenza, individuata a Porto Azzurro, mentre per la seconda tappa la zona per le assistenze sarà da Marciana Marina sino a Poggio, non regolata da Controlli Orari.

 

Modificata anche la location per partenza (ore 21,00 di giovedì 17 settembre), arrivo di prima tappa (ore 16,35 di venerdì 18 settembre) ed arrivo finale (ore 16,45 di sabato 19 settembre), scelta dovuta anche questa al dover seguire i protocolli vigenti per le misure di contenimento di contagio ed assembramenti. Si svolgeranno, accessibili soltanto agli operatori professionali e di servizio, a Capoliveri nel piazzale di Viale Australia, spesso usato nel passato per riordinamenti.

 

Gli orari di ogni fine tappa anche quest’anno sono stati studiati al fine di far vivere sempre più l’isola d’Elba e le sue bellezze ai concorrenti ed a tutti coloro che saranno al seguito dell’evento, unendo in modo concreto sport e turismo, sfruttando le piacevoli - ed ancora lunghe - giornate settembrine.

 

FOTO ALLEGATA: gli elbani Volpi-Maffoni in azione nella loro gara di casa

Golf: all'Acquabona disputata la "classicissima" Trofeo Acqua dell'Elba

GOLF: ANDATA IN SCENA  LA COPPA ACQUA DELL'ELBA 2020

 

Foto ricordo dal "Club House"

Portoferraio- Anche quest’anno, al Golf Acquabona  abbiamo avuto l’onore di ospitare sul ns. percorso la Coppa Acqua d’Elba, noto marchio i cui prodotti  vengono creati artigianalmente sulla ns. spendila Isola, grazie alla grande capacità imprenditoriale dei suoi proprietari  Fabio Murzi, Marco Turoni e Chiara Murzi.

Coppa Acqua dell’Elba 18 buche stableford tre categorie:

1° CATEGORIA

 

 LORDO MORELLI MATTEO

BOLOGNA

5 J

 

 

 

 

39

 

  NETTO BURELLI ROBERTO

ACQUABONA

14 

 

 

 

 

38

 

2° NETTO MORELLI MARCO

PARCO FIRENZE

9 

 

 

 

 

37

     3° NETTO ARNALDI   OSVALDO                ACQUABONA             7                                                               30

2° CATEGORIA

NETTO BASSINI ENZA

TORRAZZO - CREMONA

22  L

 

 

 

 

36

 

NETTO AURICCHIO ALBERTO

TORRAZZO - CREMONA

23 S

 

 

 

 

36

 

NETTO RESS ROBERT

MADONNA CAMPIGLIO

17 J

 

 

 

 

36

 3° CATEGORIA

NETTO MICHETTI GIOVANNI

ARENZANO

25 J

 

 

 

 

37

NETTO DELL'OCA RENATO

MIRASOLE

30 S

 

 

 

 

35

NETTO LUCCA CLARA MARIA

MIRASOLE

36 S L

 

 

 

 

32

 

Scarica tutti gli allegati come un file zip

  • IMG_5465.JPG
    2.6MB
 

EDITORIALE

Cronaca sportiva. DIVENTATI: ELBASPORTNEWS24.COM

SONO TORNATO: A FIRENZE HO VINTO IN 2 ANNI 9 TITOLI NAZIONALI CON IL MIO POOL FIRENZE VIOLA SUPERSPORT LA CASA DEGLI SPORT FIORENTINI.

Adesso mi occuperò della Pol. Elba 97 di cui sarò MAIN SPONSOR e del Progetto Giovani Elba

Ampliata  la Testata Giornalistica avendo preso un "pezzettino" di quella del Mio Amico Salvatore di Mercurio: siamo diventati ElbaSportNews24.com

Marina di Campo- Dopo 2 annate "stupefacenti" con ben 9 titoli Nazionali conquistati con il Mio Pool FirenzeViolaSuperSport la Casa degli Sport Fiorentini :

Vinto il campionato di Serie B di Baseball con la Fiorentina Baseball FirenzeViolaSupersport con promozione in A/Federale dopo 6 anni e 3° posto con lo "scippo" di gara 2 ad Imola ed in coppa Italia a Nettuno

Vinto il campionato di Serie B di Tennis con il Ct Firenze con promozione in A2/M dopo 7 anni e qualificazione per i Play Off per la A1

Vinto il campionato Over 40 con il Ct Firenze con il 2° posto quest'anno

Vinto il campionato Over 55 con il Ct Firenze

Vinta la Serie A2/M con la Rari Nantes Florentia con promozione in A1/M

Vinto il campionato di A2/F con la Rari Nantes Florentia con Promozione in A1/F.

Vinto il campionato di A2 di Pallamano con la Pallamano Tavarnelle con 1° "promozione  Storica" in A1 con salvezza immediata.

Vinto il campionato di Serie A di Rugby con i Medicei con promozione e ritorno in Eccellenza dopo 33 anni

Vinto il campionato di Serie C con il Firenze Rugby/Medicei con Promozione in Serie B .

Un secondo posto nel campionato di Tennis Over 40 con il Ct Firenze,

Un 3° posto nel campionato di Baseball Serie A/Federale con la Fiorentina baseball FirenzeViolaSuperSport

Un 3° posto nel campionato di Nuoto a squadre in A2/M con la Florentia NuotoClub

Stabilito un Record nazionale Italiano nei 200 dorso/M con Matteo Restivo

Portati 2 nuotatori ai Mondiali di Budapest: Matteo Restivo e Filippo Megli

Portati 4 atleti della Florentia NuotoClub alle Universiadi a Taipei: Paola Biagioli-Lorenzo Zazzeri-Matteo Restivo, Filippo Megli, conquistando un Argento con Lorenzo Zazzeri.

Un 5° posto nelle Finali Nazionali Under 16 di Basket a Mestre con la Sancat Basket unica squadra toscana a raggiungere le finali a Mestre nel 2016.

...torno all'Isola d'Elba pur continuando a seguire la Fiorentina Baseball FirenzeViolaSuperSport, il Tavarnelle Pallamano, la Florence Basket, i Medicei Firenze e continuando ad aiutare il "Progetto Over the Limits" di Marco Calamai a cui aggiungerò la Fondazione Tommasino Bacciotti e Cure To Children.

Avendo già seguito negli anni passati la Pol. Elba 97 su cui misi il LOGO ELBASPORT.COM sulle maglie delle squadre del Volley ( Serie C e giovanili) e Calcio a 5 vincendo la C2 e la C1 , adesso divengo il MAIN SPONSOR DELLA SOCIETA'.

Seguirò anche il Progetto Giovani Elba seguendo Giovanissimi A ( 2003) e Giovanissimi B ( 2004).

Sulla Testata ElbaSportNews24.com amplierò il "raggio di azione" non solo Sport, ma anche Cronaca e News nel ricordo di Salvatore Di Mercurio dal quale tramite la figlia Sonia ho avuto il permesso di aggiungere a ElbaSport anche News 24.

Tutte le Società che volessero inviarmi le gare in programma ed i vari risultati ricordo CHE LAVORIAMO LIVE O IN TEMPO "QUASI" REALE.

Non seguiamo: Ciclismo-Academy Portoferraio e Elba Man per scelte dell'Editore

La nostra Mail è Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

il tel è 333.4898778 anche watt's-up.

Grazie e Buon Divertimento

 

TABELLONE

 Marina di Campo ...il giorno dopo... CIAO FABIO ..ONOREREMO AL MEGLIO IL TUO RICORDO

PRESTO ISTITUITA UNA BORSA DI STUDIO NEL NOME E RICORDO DI FABIO BARDELLONI

PER RICORDARE FABIO BARDELLONI  LA REDAZIONE E LA PROPRIETA' DI ELBASPORT.COM ASSIEME ALLA "CASA MADRE" FIRENZE VIOLA SUPERSPORT ISTITUIRA' NEL MINOR TEMPO POSSIBILE UNA BORSA DI STUDIO INTITOLATA A FABIO BARDELLONI: " NELLA SCUOLA, NELLO SPORT NELLA VITA"

 

            

In perenne ricordo di..

Fabio Bardelloni 

Chiara Baglioni 

SALVATORE DI MERCURIO

JE SUIS CHARLIE

Avvisi

Tabellone

 Marina di Campo ...il giorno dopo... CIAO FABIO ..ONOREREMO AL MEGLIO IL TUO RICORDO

PRESTO ISTITUITA UNA BORSA DI STUDIO NEL NOME E RICORDO DI FABIO BARDELLONI

PER RICORDARE FABIO BARDELLONI  LA REDAZIONE E LA PROPRIETA' DI ELBASPORT.COM ASSIEME ALLA "CASA MADRE" FIRENZE VIOLA SUPERSPORT ISTITUIRA' NEL MINOR TEMPO POSSIBILE UNA BORSA DI STUDIO INTITOLATA A FABIO BARDELLONI: " NELLA SCUOLA, NELLO SPORT NELLA VITA"

 

            

Lente Di Ingrandimento

CI HA LASCIATO FABIO BARDELLONI  ELBA 97 CALCIO A 5.

CIAO FABIO CI MANCHERAI..!!! TI PENSEREMO E RICORDEREMO SEMPRE GIOCANDO E VIVENDO GIORNI TREMENDI SENZA DI TE NEL TUO RICORDO PERENNE.

di Stefano Ballerini

Portoferraio- Martedi 1° Maggio ora di pranzo...doveva essere un giorno di festa dove alfine del pomeriggio ci si sarebbe dovuti ritrovare a San Giovanni per dare inizio alla "settimana decisiva" in casa Elba 97. Sabato era in programma ( era...)  gara 1 del Play Out tra Elba 97, la tua Elba 97 e Bergamo.

Invece caro Fabio tutta l'Elba sgomenta  apprende come una freccia al cuore che Te ci hai appena lasciati...!! Quella svolta a destra da Valle di Lazzaro verso Procchio dopo essere andato a trovare la tua fidanzatina. Piove, una pioggerellina uggiosa la prima da 20 giorni a questa parte; in sella alla sua moto "Motard 125 intraprendevi  una strada bagnata viscida "quasi saponata", un asfalto usurato, 13 chilometri da percorrere con attenzione massima...E invece una sbandata, un attimo di disattenzione ( le prime ipotesi al vaglio dei Carabinieri di Portoferraio), una caduta rovinosa, drammatica, "definitiva". Fabio Bardelloni ci lascia così in una maniera inaspettatamente drammatica. 17 anni speranza dello sport portoferraiese con la "sua/nostra Elba 97 Calcio a 5 nelle  cui fila da Allievo, quest'anno facendo autentici passi da gigante arriva a giocare in Serie B , conquistandosi al pari dell'amico Ivan Gatto, la convocazione nella Selezione Regionale Allievi con "meta" verso l'inclusione nei 13 convocati finali per il Torneo delle Regioni che conquistavi  sorretto dallo sforzo di tutti Noi delegati ad accompagnarvi settimanalmente tra Montecatini Poggibonsi, Firenze, soffredo, ( con quell'infortunio all'alluce che poteva anche impedirti di vivere questa importante esperienza) ma guadagnandosi la stima dei tecnici della Selezione. Era appena tornato da Perugia dove aveva disputato le 3 partite segnando anche un gol con i 2 realizzati da Ivan Gatto.

Adesso a 5 giorni dalla prima delle 2 partite che da sole varrebbero una stagione intera, questa immane tragedia, che pone ovviamente tutto in secondo piano; Fabione mi ero affezzionato a Te ed a Ivan; se non c'era l'appuntamento alla trasferta infrasettimanale, quasi ci stavo male, mi mancava "un qualcosa". Ti/vi avevo portato Io a Coverciano per salire sul Pullman per Perugia fiero assieme a tutta l'Elba 97 di avervi "caricato" ben 2 nostri tesserati.  E Voi ci avete dato dimostrazione di meritarvi quelle attenzioni: 2 gol di Ivan un gol tuo, si inutili alfine della classifica finale, ma importanti per il morale ed il blasone societario che delle 3 Api elbane: Avere 2 nostri ragazzi nella massima competizione nazionale Allievi vederli anche andare in gol, aveva significato tanto...tantissimo. Adesso però il "fato" ha appena tirato il "suo rigo fatale"; quella svolta a destra, quel rettilineo, questo schianto...e TE CI LASCI COSI' ATTONITI DISPERATI.

Fabio rimarrai sempre nei nostri ricordifaremo tutto nel tuo ricordo; siamo vicini ai tuoi Genitori a tua sorella alla tua fidanzatina. Se ci sarà da fare qualcosa Io ci sarò sempre.

Te dall'alto proteggici, guidaci, "dacci un segno"; Noi ti penseremo sempre.

Non vale però lasciarci così, in un 1° Maggio 2018 di festa tramutatasi in immane tragedia.

CIAO FABIONE TI RICORDO..TI RICORDIAMO COSI'... UN BACIO !!!!.

 

Cronaca. Marina di Campo  una mattina di Settembre fù colta alla...sprovvista...

 PER MARINA DI CAMPO UNA PERDITA  DRAMMATICA: IL 17 SETTEMBRE 2014 CI HA LASCIATO WALTER NARDINI !!

Il "Mio Amico" era ricoverato al Santa Chiara di Pisa; gli avevo chiesto da queste righe di riuscire a lottare proprio qualche giorno fa . Invece ....

Gli dedicherò tutto il mio lavoro non solo sportivo qui sull'Isola d'Elba .

   CIAOOOOO WALTER !!!

 

Editoriale

Cronaca sportiva. DIVENTATI: ELBASPORTNEWS24.COM

SONO TORNATO: A FIRENZE HO VINTO IN 2 ANNI 9 TITOLI NAZIONALI CON IL MIO POOL FIRENZE VIOLA SUPERSPORT LA CASA DEGLI SPORT FIORENTINI.

Adesso mi occuperò della Pol. Elba 97 di cui sarò MAIN SPONSOR e del Progetto Giovani Elba

Ampliata  la Testata Giornalistica avendo preso un "pezzettino" di quella del Mio Amico Salvatore di Mercurio: siamo diventati ElbaSportNews24.com

Marina di Campo- Dopo 2 annate "stupefacenti" con ben 9 titoli Nazionali conquistati con il Mio Pool FirenzeViolaSuperSport la Casa degli Sport Fiorentini :

Vinto il campionato di Serie B di Baseball con la Fiorentina Baseball FirenzeViolaSupersport con promozione in A/Federale dopo 6 anni e 3° posto con lo "scippo" di gara 2 ad Imola ed in coppa Italia a Nettuno

Vinto il campionato di Serie B di Tennis con il Ct Firenze con promozione in A2/M dopo 7 anni e qualificazione per i Play Off per la A1

Vinto il campionato Over 40 con il Ct Firenze con il 2° posto quest'anno

Vinto il campionato Over 55 con il Ct Firenze

Vinta la Serie A2/M con la Rari Nantes Florentia con promozione in A1/M

Vinto il campionato di A2/F con la Rari Nantes Florentia con Promozione in A1/F.

Vinto il campionato di A2 di Pallamano con la Pallamano Tavarnelle con 1° "promozione  Storica" in A1 con salvezza immediata.

Vinto il campionato di Serie A di Rugby con i Medicei con promozione e ritorno in Eccellenza dopo 33 anni

Vinto il campionato di Serie C con il Firenze Rugby/Medicei con Promozione in Serie B .

Un secondo posto nel campionato di Tennis Over 40 con il Ct Firenze,

Un 3° posto nel campionato di Baseball Serie A/Federale con la Fiorentina baseball FirenzeViolaSuperSport

Un 3° posto nel campionato di Nuoto a squadre in A2/M con la Florentia NuotoClub

Stabilito un Record nazionale Italiano nei 200 dorso/M con Matteo Restivo

Portati 2 nuotatori ai Mondiali di Budapest: Matteo Restivo e Filippo Megli

Portati 4 atleti della Florentia NuotoClub alle Universiadi a Taipei: Paola Biagioli-Lorenzo Zazzeri-Matteo Restivo, Filippo Megli, conquistando un Argento con Lorenzo Zazzeri.

Un 5° posto nelle Finali Nazionali Under 16 di Basket a Mestre con la Sancat Basket unica squadra toscana a raggiungere le finali a Mestre nel 2016.

...torno all'Isola d'Elba pur continuando a seguire la Fiorentina Baseball FirenzeViolaSuperSport, il Tavarnelle Pallamano, la Florence Basket, i Medicei Firenze e continuando ad aiutare il "Progetto Over the Limits" di Marco Calamai a cui aggiungerò la Fondazione Tommasino Bacciotti e Cure To Children.

Avendo già seguito negli anni passati la Pol. Elba 97 su cui misi il LOGO ELBASPORT.COM sulle maglie delle squadre del Volley ( Serie C e giovanili) e Calcio a 5 vincendo la C2 e la C1 , adesso divengo il MAIN SPONSOR DELLA SOCIETA'.

Seguirò anche il Progetto Giovani Elba seguendo Giovanissimi A ( 2003) e Giovanissimi B ( 2004).

Sulla Testata ElbaSportNews24.com amplierò il "raggio di azione" non solo Sport, ma anche Cronaca e News nel ricordo di Salvatore Di Mercurio dal quale tramite la figlia Sonia ho avuto il permesso di aggiungere a ElbaSport anche News 24.

Tutte le Società che volessero inviarmi le gare in programma ed i vari risultati ricordo CHE LAVORIAMO LIVE O IN TEMPO "QUASI" REALE.

Non seguiamo: Ciclismo-Academy Portoferraio e Elba Man per scelte dell'Editore

La nostra Mail è Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

il tel è 333.4898778 anche watt's-up.

Grazie e Buon Divertimento

 

Login