Portoferraio
Capoliveri
Marciana
Campo nell'Elba
Porto Azzurro
Rio nell'Elba
Rio Marina
Marciana Marina

Moena

Calcio: Elbasport.com a Moena con i viola per la 2° settimana

Calcio viola: a Moena iniziata la 2° settimana viola in altura

 

15) LUNEDI E MARTEDI VIOLA A MOENA DALL'INVIATO /DIRETTORE  STEFANO BALLERINI

Calcio Viola a Moena

IERI ONOREVOLISSIMA SCONFITTA DEL TEAM GIORNALISTI CONTRO I TECNICI VIOLA

Superballero complimentato da Paulo Sousa per una "super parata" capitola una volta sola nel 1° tempo: Latini nel secondo subisce 2 gol più un autogol allo scadere...

PORT-FOLIO DA MOENA

 

calcio mercato viola

14) DA MOENA: FIORENTINA -BERNARDESCHI, RINNOVO VICINO ???

FEDERICO BERNARDESCHI

Moena/Firenze- Quasta mattina Sport Mediaset.it rilancia che sarebbero  riprese le trattative per il rinnovo tra la Fiorentina e il "gioiellino" Federico Bernardeschi. Le parti  che qualche settinana fa sembravano molto molto distanti ed anche in "lite", non sono più lontane e al momento non sono previsti ultimatum, anche perché non servirebbero a nessuna delle due parti. La Fiorentina non lo considera in vendita e lo valuta non meno di 10 milioni di euro. Il giocatore ha mercato in Inghilterra: Stoke City e Crystal Palace si sono fatte avanti con proposte da 6 milioni rifiutate dai viola. Nella stesura definitiva " ballerebbero" centomila euro più "eventuali benefit. Bernardeschi al momento percepisce 300.000 euro, la Fiorentina ne proporrebbe 400.000 Lui ne vorrebbe 500.000. Si spera di trovarsi a firmare l'accordo attualmente in vigore fino al 2017 "a metà del guado" a 450.000.Sousa avrebbe parlato al ragazzo convincendolo della possibilità di far parte attva del suo progetto e del progetto viola di ringiovanimento, italianizzazione e abbassamento del "monte ingaggi" con i mancati rinnovi attuati sino adesso di alcuni "senatori" ( vedi Pizarro, Aquilani, Diamanti, per adesso Gilardino)

Oltretutto la fuga di Salah apre grandi prospettive per lui sulla destra ed anche per questo che Bernardeschi avrebbe  iniziato a "riseppellire l'ascia di guerra". L'arrivo venerdi di Andrea Della Valle potrebbe essere "propedeutico" anche in tal senso.

13) Notizie viola da Moena: stasera"Notte viola al Village" con Pasqual Babacar e Lezzerini

PDF Stampa E-mail Modifica

 

Scritto da Stefano Ballerini   
Martedì 14 Luglio 2015 10:04

Notizie viola da Moena

STASERA FESTA VIOLA AL VILLAGE CON PASQUAL BABACAR E LEZZERINI...

Una serie di immagini dal Viola Village di Moena

 

Moena- Dopo il bagno di folla di domenica scorsa, ACF Fiorentina invita tutti i tifosi presenti a Moena questa sera, martedì 14 luglio, a partecipare alla “Notte Viola” al Village. A partire della ore 20:00 i sostenitori gigliati potranno divertirsi con giochi e animazioni. Alle 21:00 arriveranno Pasqual, Babacar e Lezzerini che si intratterranno con tutti i presenti e saranno a disposizione per foto e autografi.

 

12) FIORENTINA: i tifosi contro Balotelli

 

Striscione fuori dal Franchi: "Sei un uomo senza onore" LE FOTO

 

 

 

Fiorentina, i tifosi contro Balotelli

 

la foto da Sport Mediaset dello striscione contro Mario Balotelli...

 

Firenze- Scambio Gomez-Balotelli ???? "Non sa da fare..!!".

Il tempo che la "notizia. o se vogliamo la "fanta-notizia" di un possibile arrivo di Mario Balotelli a Firenze in cambio di un Mario Gomez dirottato a Liverpool, e subità in città sono scattate proteste vibrate...

Difficile,a questo punto solo continuare a parlarne; sarebbe come buttare la "classica benzina sul fuoco"   perché la tifoseria viola già "in rotta di collisione" con la Dirigenza viola per le varie decisioni prese sinora ( da Montella a Sousa per passarea salah) viola si sta  opponendo  senza tanti giri di parole.

Nella notte il Gruppo Fiorenza, storico gruppo della Curva Fiesole, ha esposto uno striscione fuori dallo stadio Franchi contro Supermario: "Sei un uomo senza onore. Balotelli, Firenze non ti vuole".

Chiarissimo  il messaggio all'attaccante del Liverpool ( ci scusiamo della qualità della foto per cui però ringraziamo l'edizione on line di Sport Mediaset) e alla dirigenza della Fiorentina che ora sembra costretta a rivedere i piani di mercato.

Calcio mercato viola

 

11) SEPE IN ARRIVO A MOENA

 

Adesso s attendono i 2 centrocampisti ( Walace e Inler o un prestito che potrebbe arrivare dal Chelsea)

 

Moena- Tra la Fiorentina e Sepe ci sono ormai "solo" 850 chilometri circa. Il portiere del Napoli avrebbe lasciato in mattinata il ritiro partenopeo di Dimaro ( a 200 chilometri circa da Moena) per scendere a Firenze, sostenere le visite mediche e risalire a Moena nella giornata di domani. Il "tassello" 2° portiere dunque andrebba a posto; Adesso rimangono gli ingaggi di perlomeno 2 centrocampisti ( Walace che Andrea Della Valle vorrebbe annunciare Venerdi) Inler ( di cui si era già parlato) o uno dei due giovani proposti dal Chelsea come contropartita di Salah.

 

Poi rimane da riuffiacilaizzare il riacquisto di Alberto"Violino" Gilardino che sempre Andrea Della Valle vorrebbe trattenere personalmente a Firenze.

Calcio mercato: la Fiorentina continua a sfoltire per ...risparmiare.

 

9) FIORENTINA: RONCAGLIA A UN PASSO DAL MARSIGLIA.

 

I viola devono risparmiare per aprirsi varchi di mercato oltre alla disponibilità assicurata da DVD di 10-12 milioni.

Firenze- Secondo quanto raccolto da ultimi rumors"  Facundo Roncaglia è a un passo dalla cessione all'Olympique Marsiglia. Nella giornata di oggi la Fiorentina parlerà nuovamente con i francesi per chiudere la trattativa

8) Caso Salah, la Fiorentina al Chelsea: "Non cedetelo all'Inter"

 

Il club viola non abbassa i toni. La Roma pronta all'assalto

 

La Fiorentina "nell'eventuale" rigiro potrebbe approfittare chiedendo al Club giallorosso Destro

 

 Firenze/Moena - E siamo a Martedi 14 Luglio...Prosegue la "querelle"tra Fiorentina e Chelsea che  continuano a parlare ( a distanza...un "must" per questa estate viola dopo l'allontanamento di Montella gestito a suon di soli comunicati stampa , l'ingaggio di Paulo Sousa atteso solo a suon di comunicati stampa, la diatriba di salah innescata solo con 2 collqui a Milano e poi solo per cmunicazioni del Club nell'attesa "atavica" di una comunicazione del Presidente Andrea Della valle.

A Propositi di Comunicati stampa..ieri la Fiorentina in mattinata aveva fatto trapelare che nel tardo pomeriggio a conclusione del "famoso lunedi dell'attesa di Salah ( ovviamente vana..) avrebbe emesso un comunicato stampa "ad hoc". Invece nulla. A Firenze le linee telefoniche sono bollenti ( la Telecom ha rinforzato le spine e filtri)  per cercare di trovare una soluzione al rebus Salah che, come previsto, ripetiamo, non si è presentato nel ritiro viola.

Per non adire pesantemente, alle vie legali, i viola  pretendono però che nella prossima stagione l'egiziano non giochi in un'altra squadra italiana. O meglio, pretendono che non vesta il nerazzurro, visto che nel caso a spuntarla fosse la Roma - sempre molto vigile sull'attaccante dei blues - la posizione appare certamente molto più morbida con i viola che potrebbero chiedere Destro in cambio. A Firenze nella "stanza dei bottoni" si dice che non un vero e proprio tifo per iSalah in tempi assolutamente vietati.  Dunque  la "querelle" continua in maniera addirittura furente, testimonianza  sono le parole del dirigente viola Vincenzo Guerini a Italia 7: "Non mi è piaciuta la battuta che ha fatto Mancini su Salah ("Non l'ho chiamato perché mi era finito il credito sul telefono", ndr). Non mi sarei mai aspettato una cosa del genere da un uomo della sua esperienza, la sua è stata un'uscita sgradevole e offensiva nei confronti della Fiorentina;  Nessuno di noi pensa che Salah potesse  arrivare in ritiro, mi chiedo solo cosa gli sia successo. L'ultima volta che l'ho visto era felice e scherzava con tutti, poi deve essere successo qualcosa. Probabilmente ha ricevuto altre offerte scandalose, anche noi gliene abbiamo fatta una altissima e non potevamo fare di più".

Adesso si aspetta una dichiarazione ufficiale viola: Il Presidente Onorario Andrea Della Valle "dovrebbe arrivare" Venerdi per assistere alla sfida col Carpi; non è dato sapere se parlerà o se annuncerà qualche acquisto;  si era ventilato e detto che avrebbe portato in dote a Sousa Walace...

 Parole a cui l'Inter questa volta non ha replicato: ma è certo che i nerazzurri restano quanto mai attenti allo sviluppo della situazione. C'è Jovetic in pole - questo è vero - ma Salah non è un obiettivo abbandonato. Tutt'altro.

Calcio viola a Moena

7) L' ALLENAMENTO DEL POMERIGGIO INIZIATO ALLE 18.45..SENZA RISPETTO PER I TANTI TIFOSI VIOLA PRESENTI AL C.BENATTI

 

 

I VIOLA “SI FANNO PLATEALMENTE” ATTENDERE DAL FOLTO PUBBLICO PRESENTE: NON VA ASSOLUTAMENTE BENE !!!

 

Moena-  Iniziato con “greve” ritardo  l’allenamento pomeridiano al campo “Benatti” di Moena, dopo la seduta di stamattina. tanto il pubblico presente per il quale però sembra no esserci nessuna “attenzione” un ora ad aspettare i giocatori..NON E’ POSSIBILE !!!! Giocatori che dopo aver “fatto capolino” per la foto con  ragazzi del Viola camp si sono “rintanati” nella palestra facendosi davvero attendere “tempo immemore” .
La cronaca del pomeriggio

 

 

18.08 – Giocatori in campo per un foto con i bambini di Fiorentina Camp e poi squadra  rientrava in palestra.Passavano tantissimi minuti di “viva” attesa …

 

18.11 – Sul terreno di gioco entrano i portieri accompagnati dallo staff tecnico che si andavano a posizionare infondo al campo di destra  per tutta una serie di esercizi : una sorta di pallamano con una mano a far da torello…

 

 

18.44 – Dopo il lavoro in palestra, la Fiorentina scendeva “alfine”  in campo.Nessun applauso…troppo lunga l'attesa...non si fa così...

 

 

Si avvicinavano prima Rebic poi Petriccione....

 

 

18.53 – Giocatori alle prese col riscaldamento degli arti inferiori e qualche breve allungo. Presente anche Milan Badelj, arrivato da poco a Moena .
18.57 – Squadra divisa in più gruppi e passaggi per effettuare le triangolazioni.
19.05 – Giocatori divisi in due gruppi. Da una parte i più giovani (più Borja Valero), dall’altra i big. Partite a pressione a campo ridotto.
Pattuglia viola divisa in 2 gruppi: Una mini partitella a destra, un gruppo a dialogare ed a impegnare Tatarusanu

da una parte inizialmente Makarov Alonso, Savic,  Hegazi, Vecno,  Tomovic, Bernardeschi, Fazzi,
dall’altra Tatarusanu, Camporese Fazzi, Babacar, Gondo  Ilicic Rebic, Gomez  Joaquin, Venuti, Bakic,

 

Poi alle 19.55 fine dell'allenamento.

2° Sala Stampa Viola

 

6) OGGI HA PARLATO MANUEL PASQUAL DAVVERO A 360°

 

Balotelli ? "Mario ha dei numeri che da solo può spostare "certi equilibri.."

 

 

Due momenti della sala Stampa di Manuel Pasqual qui col collega Marco Dell'Olio Sky Sport 24

 

 

 

Ciao Manuel Oggi inizia il primo giorno dell' 11° anno in viola....Sei arrivato per ultimo che ambiente hai trovato ? " Ho trovato grande energia grandi sorrisi grande voglia di lavorare ragazzi carichi ambiente viola carico; bene;  veniamo da 3 anni straordinari importanti ; quando nel 2005-06 arrivammo quarti sembrava di aver vinto il campionato; adesso  che sono 3 anni che ci piazziamo sempre al al 4° posto sembra una situazione tutto nornale: Il calcio italiano ha perso una posizione Champions e noi per 3 anni al 4° posto ; se l'Italia avesse mantenuto un posto in più ci saremmo piazzati da 3 anni in Champions...fate vobis.. ma adesso si è girata pagina ..tutti bisogna ricominciare"

 

Borja valero aveva esternato pubblicamente la delusione del distacco da  Montella; Te ?
"Ero in Nazionale ho appreso tutto su internet ovvio che mi dispiace ovviamente..non conosco le scelte perchè e percome ; Ma adesso do il benvenuto a Sousa  ex grande giocatore e nuovo tecnico della mia Fiorentina".

 

Un giudizio sulla faccenda Salah ? "Nn ho visto i documenti ; ho solo visto solo quella  foto; Io non sono di quelli che alzano i telefoni per sapere come stanno le cose; mi dispiace di aver perso un grande giocatore aver perso uno che ci aveva dato grandissima mano facendoci divertire e facendoci fare un gran bel campionato; ; spero che arrivi qualcun altro che ci possa dare una mano..Sapete..se Io vado a giocare in un campionato qualsiasi prendo un professionista per farmelo eplicare  e rendermi edotto del mio contratto al massimo.

 

Sono andati via giocatori importanti ...Sei convinto che la Fiorentina alla fine sarà lo stesso forte come l'anno scorso e per te sarà un estate più tranquilla l'anno scorso si parlava del Napoli ?  " Per ciò che riguarda chi è andato via, Giocatori che non ci sono più solo tra 10 mesi vedremo se sarà stato investimento giusto o sbagliato dispiacere averli persi ; ma credo nella società che ci rinforzerà. La Società mi ha mandato una foto per darmi il bentornato; Mi son detto .... Vuol dire che resterò...Devo peraltro ringraziare  La societò mi fece il  rinnovo per un altro anno Contento..e desideroso di proseguire anche l'avventura in azzurro ".

 

Hai detto ...Venite da tre anni importanti e per tutti sembra una situazione assolutamnte del tutto nornale ...cosa vuoi dire al vostro pubblico ai  tifosi ai giornalisti scettici ? "La cosa che mi ha fatto dispiacere è che la Fiorentina che è arrivata in semifinale sembrava avesse già voto Coppa Ed Europa League; nessuno disse Avevamo davanti 2 grandi  squadre, ci stava che finisse come poi è finita; abbiamo perso dalle 2 squadre che poi hanno vinto le 2 competizioni ...

 

Cosa ti vorresti augurare per quest'anno ? Ripiazzarci al  4° posto sembra non aver fatto nulla; in tanti   hanno speso fior di soldi tante erano le squadre che avrebbero dovuto "ammazzare" il campionato, ma alla fine ma noi ci siamo ripiazzati al 4° posto davanti al Napoli milionario...Non è mai così se fosse pura matematica tutti vinceremmo il campionato.."ripeto..da capitano metterei la firma per ritornare al 4° posto; vincere non è mai semplice ma vorrei vincere  qualcosa... ci credo e vorrei vincere qualcosa anche con la Nazionale".

 

Col mister come ti sei approcciato ? "L'ho visto alla presentazionee  l' ho rivisto ieri sera, credo sia una persona importante un grande professionista vedremo cosa tutti insieme riusciremo a realizzare.."

 

Pubblico e critica si dividono su Gomez ..Come lo vedi assortito e concentrato sulla nuova Fiorentina o...ci si può credere ? ; Mario arriva alla sua nuova "prima" stagione dopo tanti infortuni; per lui è un anno zero ..è cambiato  il timoniere;Io spero che  lui e Rossi possano essere i 2 nuovi acquisti non li abbiamo mai avuti a pieno regime vediamo..speriamo sogniamo..."

 

hai detto ripartiamo da 0 da capitano cosa puoi dire ? "  Che Sousa abbia  stimoli importanti Lui come il sottoscritto  siamo Carichi, sono arrivato qui per ultimo rilassato, voglioso di dare il massimo, riposato ; voglia di di ricominciare anche sperando di continuare a sognare l'azzurro.."

 

Qui ci sono tanti tantissimi giovani; Su chi ci mettersti la "classica mano"? " Zanon..in Zanon  mi ci rivedo come mentalità come attitudini tattiche  e maniera di lavorare; poi ci sono tanti giovani e già   buoni giocatori come Capezzi e  Camposere...

 

In nazionale hai un Ct che è ancora nel mirino del calcio scommesse..che effetto fa  giocare in una Nazionale con "CT dimezzato" ?"  Fnchè la giustizia non ci mette la parola fine lo considero  un vincente; nella Juve è stato un vincente per la Nazionale credo possa esserlo al massimo;  è un allenatore che ti fa tirare fuori tutto; lo ringrazio per avermi dato l'anno scorso fidcia nonostante abbia giocato meno..".

 

Che squadra pensi possa insidiare la Fiorentina ? "L'Inter partita con i colpi più forti; poi attenzione a dare giudizi anticipati...  Ibra al Milan tanti titoloni poi il giorno dopo si smentisce tutto e tutti ; è un mercato lunghissimo per noi non ci sono preliminari europa league e dunque calma c' è tempo tanto tempo..".

 

Se Bernardeschi ti dovesse chiedere un consiglio cosa gli diresti:? " Innanzi tutto dovrei vorrei sapere tutta la storia;  Non so che cosa è stato detto a Federico in sede di pre- accordo; credo che solo Lui e Sousa possano parlarne vederrsi,  trovarsi  un dare vita ad un confronto per aspere se Lui è pronto per avere un futuro viola; Sousa è il personaggio migliore per sfogarsi confidarsi".

 

L'anno scorso Capezzi mi chiese cosa fare gli consigliai di andare a giocare; fare un altro mezzo campionato da riserva  non gli avrebbe fatto  guadagnare nulla; Fede ha delle grandi potenzialità adesso può rimanere a  Firenze...non gli posso dire gioca arriva a scadenza e poi guarda...

 

Paulo Sousa ha provato a dirci come giocherà la sua Fiorentina lui sulla fascia vuole 3 giocatori che SPINGANO  e un gudizio su Balotelli ? " Col  Mister ci ho parlato 15 minuti e mi ha spiegato come vorrebbe giocare; se ad una squadra come la nostra vuol farci far fare i 1000 metri ripetuti  gli direi... guarda che in una settiamana si finisce tutti a Careggi; non ha ancora la squadra al pieno arriveranno Nati e Mjlan poi il gruppo si completerà ; Lui vuole un grandissimo pressing..possesso  palla asfissiante; Se poi la perdiamo dobbiamo subito buttarci alla caccia.."

 

Mario Balotelli lo sappiamo ha delle qualità... potrebbe spostare da solo degli equilibri a suo piacimento;  non mi esprimo sulla possibilità o meno della Fiorentina di poterlo acquistare "

Il nuovo allenatore viola prova a dare una mano di persona all' attuale incartamento di mercato viola"

 

5) FIORENTINA SU XHAKA ???

 

Firenze- La Fiorentina attualmente "impastoiata" in una situazione d' incartamento straordinaria è sulle tracce di Taulant Xhaka, centrocampista classe 1991 del Basilea. Lo ha richiesto Paulo Sousa alla società e un accordo potrebbe arrivare nelle prossime ore.

4) Calcio mercato viola "semi immobile"...ieri una notizia "boutade" ..

 

Che avremmo fatto di male per meritarci Balotelli?

 

Firenze- Se a 25 anni hai già giocato nell’Inter, nel Manchester City, nel Milan, nel Liverpool, sei entrato e uscito dalla Nazionale, e stai cercando una squadra significa due cose: uno, che sei bravo; due, che non lo sei abbastanza perché una società punti davvero su di te. La storia di uno come Mario Balotelli, in estrema sintesi, è questa. Grandi doti fisiche e tecniche, assai meno sul piano umano e del comportamento. Su di lui aveva ragione Berlusconi (una delle rarissime volte in cui gli è capitato), quando lo definì una “mela marcia”. Salvo poi acquistarlo dopo qualche giorno (c’era la campagna elettorale in atto) e incaricare il fido Galliani, a sprezzo del ridicolo, di smentire  a destra e a manca che Lui avesse mai pronunciato quella frase che tutti potevano invece ascoltare su Youtube. Ma questa è un’altra storia.

 

 

Il giudizio su Balotelli era duro ma vero. Balotelli non fa squadra fuori dal campo (non è simpatico, tuttavia lo si può accettare), ma soprattutto non fa squadra in campo. Gioca per sé, per il suo ego ipertrofico gonfiato dai milioni di ingaggio, dalle starlette a profusione e dall’eccentricità eletta a sistema di vita. Nessuna squadra può tollerare elementi che ne minino, appunto, lo spirito di squadra. Anche perché Balotelli è bravo, ma non è Messi né Cristiano Ronaldo. Non ti fa vincere le partite da solo. E allora anche l’indulgenza di società, allenatore, compagni e tifosi si esaurisce rapidamente. E il “fenomeno” viene spinto a cambiare aria.

 

Scusate tutto questo lunghissimo preambolo, ma in queste ore qualche buontempone si è divertito ad accostare il nome di (ex) Super Mario alla Fiorentina. Abbiamo già avuto i nostri guai, dal velenoso addio di Montella, al tradimento di Salah. Conviviamo ancora con l’ingaggio dell’insbolognabile Iakovenko. Alla prima partitella a Moena, Gomez è già apparso indietro di condizione (ma quando mai la raggiungerà, son più di due anni che aspettiamo!). Non ci meritiamo anche Balotelli. Sul quel fronte abbiamo già dato con Cerci, bissato con Ilicic e , solo per un pelo, evitato il tris con Cassano. Abbiate pietà.

Francesco Matteini

Calcio viola a Moena

 

3) IL DIARIO DI BORDO VIOLA PER OGGI LUNEDI 13 LUGLIO PREVEDE LA 2° SALA STAMPA VIOLA:PARLERA' "CAPITAN" PASQUAL

 

Capitan Manuel  Pasqual ...al palleggio; tra poco ...al microfono

Poi il via alla seduta pomeridiana.Situazione meteo in evoluzione: dal caldo soffocante di stamattina alla ventata di questi minuti con molte nuvole che si addensano su Moena...speriamo ben

Calcio: In atto le consultazioni con Londra "casa" Blues

 

2) LA FIORENTINA CERCA L'INTESA COL CHELSEA SULL' AFFARACCIO CAMMELLIERE SALAH"...

 

Il team di Abramovich potrebbe proporci un giovane prestito ed una cifra "risarcimento/valorizzazione ..

 

Moena/Firenze/Londra....Mentre la squadra iniziava la 2° settimana viola a Moena, a Firenze pur certi dell'impossibile arrivo del "cammelliere" Salah per la convocazione per le visite mediche e la salita a Moena, in città in Sede si avviavano i primi colloqui  tra la Dirigenza Viola ed il Chelsea per veder di dirimere la uggisissima querelle riguardante Salah.

 

Stamattina sull'argomento, il primo "la" era stato dato dalla  La Gazzetta dello Sport dove il Vice Direttore nonchè "super tifoso viola" Luca Calamai anticipava i "temi delle  probabili  condizioni imposte dalla Fiorentina per liberare "il cammelliere egiziano"  : un premio di valorizzazione per aver trasformato un  giocatore che non giocava mai  in uno dei più acclamati viola di stagione, fatto divenire uno dei corteggiati uomini-mercato del calcio europeo. e la garanzia che Salah non venga ceduto all’Inter e, se possibile, a nessun club italiano. Anche se, a parte il veto sulla società nerazzurra, (ma nel famoso accordo iniziale Chelsea-Fiorentina non ci sarebbe dovuto già essere un "qualsiasi veto biennale" verso altri Team italiani in caso di eventuali problematiche seguenti ???

 

Sul primo punto della cifra "risarcitoria/ premio valorizzazione non ci sono problemi, il Chelsea è pronto a rendere prima il milione già anticipto "INUTILMENTE" per pattuire il rinnovo del prestito e poi dare un bonus di 2-3 milioni. Per I Blues  la soluzione più comoda sarebbe  dirottare a Firenze un giovane di Mourinho a Firenze (lo ipotizza anche La Repubblica). E in quest’ottica si parla di Ruben Loftus-Cheek, classe ’96, un centrocampista che è già stato etichettato come il nuovo Pogba. Un gioiellino che potrebbe arrivare in prestito con riscatto a favore dei viola e contro-riscatto per i Blues. Il problema è sul secondo punto, visto che il Chelsea vuole essere “libero” di vendere a chi vuole.

 

Ma i Della Valle su questo punto parrebbero essere  categorici: se il Chelsea decidesse di andare allo scontro diretto, i viola forti dei fogli che metterebbero la Società viola in "una botte di acciaio" oltretutto sicuri che "quella scrittura privata" non è mai stata depositata nei termini legali utili da nessuna parte, invierebbero un dossier alla Fifa chiedendo una durissima  squalifica di Salah. Stop quantificabile iquantizzabile dai  6-ai 12  mesi a causa della clausola privata. Punizione che logicamente toccherebbe anche a Sandro Mencucci, ex amministratore delegato della Fiorentina autore dell'accettazzione della firma "auto liberatoria" di Salah. ( Follia dirigenziale)  La partita era e resta aperta con la Fiorentina al cui interno vede montare la quantità di rancore ed arrabbiatura, su una faccenda che di fatto sta bloccando tutto il mercato.

 

Fischio d’inizio della trattativa oggi pomeriggio sulla linea internazionale Firenze- Londra.

 

Secondo invece La Nazione, oltre a Loftus-Cheek ci sarebbero  altri due giocatori del Chelsea da tenere d’occhio: John Obi Mikel, centrocampista nigeriano classe 1987.e Nathan Akè (20 anni).

 

Non resta che attendere:

 

Oltretutto domani è atteso qui a Moena il Presidente Onorario Andrea Della valle che potrebbe fare qualche primo annuncio ufficiale e paortarci notizie fresche anche su questo "capitolaccio viola".

 

Vediamo se a domanda che gli faremo a proposito della sua eventuale volontà di acquisire il cartellino dell'egiziano per poi rivenderlo immediatamente per far cassa possa essere  una soluzione percorribile.

 

Ma che peccato iniziare la stagione in questa maniera !!

1) ATTENDENDO "NEWS" SU SALAH..BALOTELLI E GOMEZ LA SEDUTA DEL MATTINO

 

Atteso per il pomeriggio il comunicato stampa viola sul "cammelliere egiziano". Si cerca un intesa col Chelsea su un nuovo prestito ed indennizzo.

 

 

Tanto entusiasmo al "C.Benatti" sabato contro i "Monti Pallidi"

 

Moena- Dopo il  1° test amichevolissimo  con il Trentino Team "Monti Pallidi" vinto agevolmente 10-0  di sabato e con a seguire  la domenica di riposo, la Fiorentina di Paulo Sousa ha iniziato  la seconda settimana a Moena con una seduta mattutina.

 


Per Pasqual e Babacar stamattina seduta "personalizzata" in palestra...affaticamento.

 

10.15 Il Campo da gioco è stato già preparato  per le varie esercitazioni tattiche; . Squadra al momento ancora in palestra.

10.24 Tutta la pattuglia  viola entra sul rettangolo verde accolta da un bell'applauso del pubblico davvero folto.
10.30 Iniziano Esercizi di riscaldamento per il gruppo viola: anche Pepito, in questa primi minuti della mattinata , sta lavorando col gruppo:buon segno.
10.42 I giocatori lavorano sulle "ripetute" di  corsa a metà campo.

 

Sousa ed i suoi collaboratori hanno  diviso il gruppo in  tre colori diversi di casacche ai giocatori separandoli per ruolo.
11.00 Squadra raccolta a metà campo, Sousa spiega gli esercizi da svolgere
11.06 Lavoro sul possesso palla, i verdi sfidano i viola mentre i gialli svolgono il ruolo dei jolly e possono passare il pallone ad entrambi i gruppi.
11.30 Si "interrompono le danze" via allo Stretching per la squadra dopo le esercitazioni col pallone
11.34 Mentre tutta la squadra è rientrata in palestra Savic, Ilicic, Bagadur e Rebic sono rimasti sul campo con Sousa.

Per tutte le notize del ritiro viola a Moena 2015 digitate ww.firenzeviolasupersport.it/com/info

calcio: Per adesso per chi volesse avere notizie dei Viola saliti per il 4° anno a Moena ...

DIGITARE : www.firenzeviolasupersport.it/com/info

Sul sito viola anche tutte le notizie di calciomercato viola

 

Calcio mercato viola: 3 "notizie viola" anche di Domenica

Terminato il ritiro, la squadra sta arrivando a Firenze- Mercoledi la partenza per il Sudamerica
MA ANCHE DI DOMENICA, UN TRIS  DI "SQULLETTINI" DI RADIO MERCATO VIOLA


Moena- Ciao Moena, a forse al prossimo anno; Andrea Della Valle vorrebbe infatti rimanere perlomeno altri 2 anni a Moena dove la squadra si trova benissimo e la cittadina ha ormai "adottato giocatori, staff giornalisti ( nem 105…!!) e i tanti tanti tifosi che ormai da 3 anni salgono in massa a Moena.
Di Domenica, con la squadra ormai vicina a Firenze, arrivano un paio di "squillettini" di radio mercato viola:
Il primo da  Cagliari che ormai scelto l'orientamento di andare verso la "linea verde" sempre più giovane, quello firmato Zeman, i lavora per un altro ragazzo italiano dal futuro promettente, Michele Camporese. Il classe ’92 di proprietà della Fiorentina, arriva da una stagione in prestito al Cesena. Ora, la chiamata del Cagliari. Si discute sulla base di un prestito con diritto di riscatto, il club di Giulini vuole anticipare la forte concorrenza del Cesena, che lo vorrebbe riportare in Emilia. Sardi attualmente favoriti. Trattativa caldissima, il giocatore è obiettivo di Zeman. Camporese vede Cagliari, la destinazione ideale per crescere e maturare.


Dal Cile invece, da dove David Pizarro sta per rientrare a Firenze  per riaggregarsi alla "sua"  Fiorentina nel futuro, il giorno dopo la firma del rinnovo, il "Pek" ha deciso. Accettata la proposta di rinnovo, il centrocampista cileno si prepara a una nuova stagione da protagonista. Intervenuto a Radio Coperativa, emittente cilena, Pizarro torna sulla sua scelta: “Il mio rapporto con la Fiorentina e con Montella ha favorito la mia permanenza a Firenze per un altro anno. Spero di essere protagonista col club italiano”.
Adesso libertà fino a Mercoledi pomeriggio giorno della partenza della comitiva viola alla volta del Sudamerica con un gruppo di circa 26 giocatori ( siamo in attesa della lista dei convocati..) da Roma.

Firenze- Il Lanciano avrebbe campo aperto su Henry ex Perugia, Capezzi della Fiorentina e Pinato del Milan. Leonardo Capezzi, 19 anni, è in uscita dalla Fiorentina e aveva  lasciato il ritiro da 2 giorni assieme a Matos andato in Liga al Cordoba ed a Petriccione riaggregatosi al ritiro della Primavera a san Piero a Sieve. Al centrocampista viola, scrive il quotidiano Il Centro, sarebbe  interessato anche il Cittadella

 

Moena- A fine ritiro parla Vincenzo Montella

Il giorno dopo la 3° amichevole a conclusione di un mini ritiro rispetto al solito le prime considerazioni del Mister viola
VINCENZO MONTELLA : "CONTENTO, POSITIVAMENTE IMPRESSIONATO DAI NOSTRI GIOVANI ".

Vincenzo Montella

Moena- E' finito il ritiro viola di Moena 2014; la Fiorentina lo chiude battendo l'AEL KALLONI, squadra della Serie A ellenica per 3-0 : Ilicic. Bernardeschi e 4° gol in 3 partite per Gomez.
Montella arriva in sala stampa e ci esamina questi 10 giorni di ritiro:
Vincenzo: prime indicazioni prime valutazioni dopo 10 giorni di un ritiro molto più breve rispetto al solito ?  :Per adesso; la partita mi ha dato nuovi spunti sopra tutto  nel 1° tempo più combattuta e meno spezzettata; i giovani bravi, si sono distinti, mi sono piaciuti per la verve che ci hanno messo i ragazzi  che devono porsi a disposizione del gruppo per migliorare ancora".
Bilancio positivo gruppo rafforzato appunto della verve data dai giovani ; un ritiro migliore  del solito,  i tre giovanotti mi hanno destato un ottima impressione penso possano fare parte di questo del gruppo; sono tornati giocatori veri dopo la B di Bernardeschi a Crotone  e Babacar a Modena ".
Sei più sereno; hai parlato  col Presidente ? "Siamo qui a lavorare ma ho un problemino ad un dente;  Andrea sta facendo discorsi giusti tiene d'  occhio i concorrenti; noi dovremo dare qualcosa in più per migliorare"
Perché squadra più motivata ed attenta ?
"Quando ci sono giovani adeguati  al livello della squadra è un bene per tutti; stimolare il gruppo fa bene crea la giusta concorrenza".
Rossi non lo hai messo di nuovo, volevi dargli un briciolo di spazio ? "Non l'ho messo a posta non l'ho nemmeno convocato; ; il suo recupero deve essere fatto per gradi un percorso ottimale; lo vogliamo  pronto per il 30 Agosto; forse  in Sudamerica  potrà giocare qualche gara".
Cuadrado l'hai sentito ? "Non l'ho sentito e sono cose adesso che non si possono riferire".
Il Presidente ha detto che la squadra ora come ora non  può lottare per lo scudetto;  ci   sono altre 4 davanti noi ci ; Noi da parte nostra proveremo a far crescere  il nostro livello di rendimento; il gruppo c' è, la forza c' è , il morale anche".
La scelta di Conte come l'hai giudicata ?  ? Non conosco le sue motivazioni; avrà avuto le sue motivazioni; ; Allegriè persona e tecnico  equilibrato razionale, credo che abbia le capacità di fare bene e ricucire la situazione che si è venuta a creare".
Questo 3-5-2   che ci hai sin qui offerto è in ottica Cuadrado buono per Ciadrado o non Cuadrado? E'  stato provato perché ho tanti buoni motivi, uno per aver in rosa 8 difensori centrali pochi centrocampisti e tanti attaccanti…"
Brillante ed Octavio che giocatori sono : "Brillante più pronto ordinato intelligente scattante già pronto.. Octavio è più indietro bisogna  lavorarci ma ha  delle belle doti".
Che Fiorentina ci presenterai ? "Sarà il campo a dirci dove bisognerà migliorare, e dove e come si potrà arrivarci.. io farà delle scelte, delle valutazioni, poi ripeto sarà il campo a darci le risposte che cerchiamo".

Commento su Pizzarro  Ha rinnovato praticamente ; Quanto è importante per Te  e per la squadra ? " Sono ovviamente molto contento  per la sua permanenza;  sono contento di poter andare avanti a poter lavorare con Lui come lo scorso anno..".
Parli sempre di giovani attaccanti; gli altri ? "Bene Camporese; bene anche per altri; lo stesso che si è fatto per i 2 attaccanti. Decideremo se farlo crescere ulteriormente in giro o farlo crescere con Noi".
In quanti partirete ? :" Partiremo in 26 soltanto perché credo che sia questo la nostra possibilità; Acosty non ha il permesso di soggiorno per viaggiare .
Su Alonso?  H a fisicità piede cuore fisico, mi piacerebbe lavorarci per il futuro ..".
Informazione di percorso: Domattina ( questa mattina)   piccola sgambata prima della partenza "

Calcio: a Moena "Live" di Fiorentina Ael Kalloni finale 3-0

Moena : oggi  ore 17.30 l'ultima amichevole dei viola in Trentino

"LIVE" DI FIORENTINA AEL KALLONI

Niente Rossi...Gomez in panca ...!! Montella ci sei o ci fai ???

 

 

FIORENTINA -AEL KALLONI 3-0

FIORENTINA : Neto, Rodriguez, Alonso, Brillante, Tomovic, Vargas, Vecino, Mati Fernandez, Babacar, Borja Valero, Ilicic. A disp: Lezzerini, Camporese, Hegazi Roncaglia, Piccini, Bakic, Wolski, Bernardeschi, Gomez Pasqual. All. Montella

AEL KALLONI: Hogg, Keità Llorente, Anastasiadis, Valios. Chorianopulos, Sales, Manousos, Kaltas, Delgado, Camara, . A disp: Dafkos, Stevanovic, Abdul, Kripintiris, Barrera, Navarro, Pipinis, Kyprou, Mingas, Peter, Adejo, Vlastellis, Gioukaris, Maldonado, Giougiou, Agritis, Bouros. All. Matzourakis.

Secondo tempo

Neto( Lezzerini) , Roncaglia, Rodriguez ( Hegazi) , Brillante ( Bakic) ,  Pasqual, Alonso ( Camporese)  , Borja ( st Lazzari) , Gomez, Bernardeschi, Piccini, Wolski
Kalloni: Hogg, Pipinis, Chorianopulos, Valios, Mingas, Kaltas, Barrera, Stevanovic, Delgado, Sales

Arbitro Peruzzo di Schio

 Reti: 40° Ilicic; 57° Bernardeschi 89° Gomez

Note:Spettatori 3000 circa con collinetta dietro lo stadio piena

SECONDO TEMPO

E finisce qui; terza vittoria viola stavolta leggermente più difficile; il Kalloni era squadra pur sempre di Serie A greca: decidono i gol del trio Ilicic, Bernardeschi e Gomez. E qui finisce il ritiro viola a Moana  dove comunque la Fiorentina rimane; il colloquio tra l'ATP e Andrea Della Valle ha "partorito" il rinnovo per altri 2 anni; l'ATP ha promesso migliorie, una tribuna coperta un secondo campo meglio attrezzato.

90° Bernardeschi innesca lo scatto di Mario Gomez che va al diaginale vincente: 3-0 Fiorentina e 4° gol in 3 gare per "Super Mario": bene così.

88° cross basso dalla sinistra di Lazzari para Hogg

88° cross basso dalla sinistra di Lazzari para Hogg

87° Duro scontro di testa tra Camporese e Chorianopulos la peggio tocca al viola...che subisce un taglio al sopraciglio rimanendo a terra..poi Michelino si rialza con un "tamponcino bianco"

85° cross da destra di Piccini troppo largo; non ci può arrivare nessun viola

83° subito Lezzerini in azione uscendo benissimo a terra su  Delgado senza commettere fallo ne causare angolo

82° Lezzerini sostituisce Neto

81° punizione Kalloni da sinistra liberato di testa da Camporese

80° ancora Gomez anticipato da Hogg su un pallone appena troppo lungo

 78° "scenetta": Peruzzo espelle Mister Matzourakis che ci mette un bel po ad abbandonare il campo...

75°Mario Gomez anticipato sotto porta

Entrano Camporese e Lazzari

72° Cross di Piccini scatenato dalla destra ribattuto

68° Piccini anticipato da Hogg

67° Valios anticipa Gomez

65° Occasione per Gomez sul 2° palo palla a lato di poco

62° Punizione viola dal limite destro ammonito Giorgiu entrato poco prima

65° Occasione per Gomez sul 2° palo palla a lato di poco

62° Punizione viola dal limite destro ammonito Giorgiu entrato poco prima

60° Cross di Borja da sinistra: lo smanaccia via Hogg

Ci prova dal limite debolmente anche Brillante: para Hogg

Tentativo di Borja Valero; poi Gomez contrato al limite infine il bel gol di Bernardeschi per il 2-0

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Finisce il primo tempo: Fiorentina Ael Kalloni 1-0 decide Josip Ilicic ..a dopo

45° Ma Vecino spreca ancora un cross da destra alto per tutti i viola

44° prima "perla" di Vecino da destra: bolide all'angolino sul primo palo miracolo di Hogg

Piccolo attimo di nervosismo tra Llorente ed Ilicic poi tutto rientra

40° ILICIC DAL LIMITE : GOL DELL'1-0 VIOLA SU "PASS" DI BRILLANTE

39° destro di Borja dal limite : palla alta non di molto

38.30" Tiro di Delgado da sinistra para Neto

38° Palla buona sprecata da Babacar

35° Punizione di Mati da destra ribattuta dalle torri elleniche..

Bel lavoro di Mati per Vargas poi il destro di Vecino ribattuto

*E' arrivato il Sindaco di Firenze Dario Nardella a colloquio con Pradè..

Viola nel consueto da sinistra a destra che va alla battuta del calcio d'inizio..partiti

30° Destro di Sales centrale parato da Neto

28° Cross da sinistra di Camara sul fondo

22° Vecino "buca" un altra occasione sulla destra...

21° Punizione viola da destra...Ilicic...direttamente sul fondo

20.30"Cross di Vargas da sinistra, lungo per tutti ed alto per Ilicic

19° cross dal fondo di Kaltas rinviato da Alonso, poi il destro altissimo di Delgado

Lungo l'esterno in corsia sinistra di Gonzalo per Babacar che non scatta nemmeno..

18° Buon Mati invita al cross da sinistra Vargas ribattuto; lungo per tutti il 4° cross da destra di Vecino: brutto inizio per lui

17° Vecino ancora al cross da destra basso e parato a terra da Hogg

16.30" Ancora Vargas: ribatte in angolo Hogg

16° ribattuto il sinistro di Babacar

15° Tiro cross da sinistra di Vargas impattato da Babacar davanti a Hogg che blocca a terra: prima occasione viola

13° Ilicic dal fondo di destra cerca al centro Babacar che arriva con un attimo di ritardo

10 °Off side per Manousos

9° Cross di Vecino tiro di Brillante ribattuto

8° tiro da lontano ribattuto da parte di Vargas

7° Pericolosissimo il Kalloni con Kamara che dal vertice sinistro cerca il "palo lontano" sfiorando il gol

6° Cross dal fondo di sinistra di Borja parato in presa da Hogg

5° cross da sinistra di Camarà allontanato di testa da Alonso in volo d'angelo

2°Vargas anticipato dall'uscita di Hogg

1° Ilicic per il cross rasoterra di Vecino ribattuto

 

 

 

In perenne ricordo di..

Fabio Bardelloni 

Chiara Baglioni 

SALVATORE DI MERCURIO

JE SUIS CHARLIE

Avvisi

Lente Di Ingrandimento

CI HA LASCIATO FABIO BARDELLONI  ELBA 97 CALCIO A 5.

CIAO FABIO CI MANCHERAI..!!! TI PENSEREMO E RICORDEREMO SEMPRE GIOCANDO E VIVENDO GIORNI TREMENDI SENZA DI TE NEL TUO RICORDO PERENNE.

di Stefano Ballerini

Portoferraio- Martedi 1° Maggio ora di pranzo...doveva essere un giorno di festa dove alfine del pomeriggio ci si sarebbe dovuti ritrovare a San Giovanni per dare inizio alla "settimana decisiva" in casa Elba 97. Sabato era in programma ( era...)  gara 1 del Play Out tra Elba 97, la tua Elba 97 e Bergamo.

Invece caro Fabio tutta l'Elba sgomenta  apprende come una freccia al cuore che Te ci hai appena lasciati...!! Quella svolta a destra da Valle di Lazzaro verso Procchio dopo essere andato a trovare la tua fidanzatina. Piove, una pioggerellina uggiosa la prima da 20 giorni a questa parte; in sella alla sua moto "Motard 125 intraprendevi  una strada bagnata viscida "quasi saponata", un asfalto usurato, 13 chilometri da percorrere con attenzione massima...E invece una sbandata, un attimo di disattenzione ( le prime ipotesi al vaglio dei Carabinieri di Portoferraio), una caduta rovinosa, drammatica, "definitiva". Fabio Bardelloni ci lascia così in una maniera inaspettatamente drammatica. 17 anni speranza dello sport portoferraiese con la "sua/nostra Elba 97 Calcio a 5 nelle  cui fila da Allievo, quest'anno facendo autentici passi da gigante arriva a giocare in Serie B , conquistandosi al pari dell'amico Ivan Gatto, la convocazione nella Selezione Regionale Allievi con "meta" verso l'inclusione nei 13 convocati finali per il Torneo delle Regioni che conquistavi  sorretto dallo sforzo di tutti Noi delegati ad accompagnarvi settimanalmente tra Montecatini Poggibonsi, Firenze, soffredo, ( con quell'infortunio all'alluce che poteva anche impedirti di vivere questa importante esperienza) ma guadagnandosi la stima dei tecnici della Selezione. Era appena tornato da Perugia dove aveva disputato le 3 partite segnando anche un gol con i 2 realizzati da Ivan Gatto.

Adesso a 5 giorni dalla prima delle 2 partite che da sole varrebbero una stagione intera, questa immane tragedia, che pone ovviamente tutto in secondo piano; Fabione mi ero affezzionato a Te ed a Ivan; se non c'era l'appuntamento alla trasferta infrasettimanale, quasi ci stavo male, mi mancava "un qualcosa". Ti/vi avevo portato Io a Coverciano per salire sul Pullman per Perugia fiero assieme a tutta l'Elba 97 di avervi "caricato" ben 2 nostri tesserati.  E Voi ci avete dato dimostrazione di meritarvi quelle attenzioni: 2 gol di Ivan un gol tuo, si inutili alfine della classifica finale, ma importanti per il morale ed il blasone societario che delle 3 Api elbane: Avere 2 nostri ragazzi nella massima competizione nazionale Allievi vederli anche andare in gol, aveva significato tanto...tantissimo. Adesso però il "fato" ha appena tirato il "suo rigo fatale"; quella svolta a destra, quel rettilineo, questo schianto...e TE CI LASCI COSI' ATTONITI DISPERATI.

Fabio rimarrai sempre nei nostri ricordifaremo tutto nel tuo ricordo; siamo vicini ai tuoi Genitori a tua sorella alla tua fidanzatina. Se ci sarà da fare qualcosa Io ci sarò sempre.

Te dall'alto proteggici, guidaci, "dacci un segno"; Noi ti penseremo sempre.

Non vale però lasciarci così, in un 1° Maggio 2018 di festa tramutatasi in immane tragedia.

CIAO FABIONE TI RICORDO..TI RICORDIAMO COSI'... UN BACIO !!!!.

 

Cronaca. Marina di Campo  una mattina di Settembre fù colta alla...sprovvista...

 PER MARINA DI CAMPO UNA PERDITA  DRAMMATICA: IL 17 SETTEMBRE 2014 CI HA LASCIATO WALTER NARDINI !!

Il "Mio Amico" era ricoverato al Santa Chiara di Pisa; gli avevo chiesto da queste righe di riuscire a lottare proprio qualche giorno fa . Invece ....

Gli dedicherò tutto il mio lavoro non solo sportivo qui sull'Isola d'Elba .

   CIAOOOOO WALTER !!!

 

Login