Portoferraio
Capoliveri
Marciana
Campo nell'Elba
Porto Azzurro
Rio nell'Elba
Rio Marina
Marciana Marina

Vela

Vela: riceviamo e pubblichiamo dal Club del Mare: la veleggiata di Natale

 

Cari Soci, sperando di farvi cosa gradita, il Club del Mare desidera invitarvi alla consueta “Veleggiata di Natale” che si terrà il giorno venerdì 24 Dicembre alle 10:00 presso il nostro circolo.

Sarà un'ottima occasione per festeggiare la vela ed il mare, scambiarci gli auguri e mangiare qualcosa per pranzo insieme ai nostri piccoli atleti e le loro famiglie.

 Chiediamo gentile conferma di partecipazione, per motivi organizzativi entro martedì 21 dicembre.

 Ricordiamo che per partecipare è necessario essere in possesso del green pass. !!!!!??????

PS Ma per favoreeeee veleggiata all'aria aperta in mare all'aria aperta al mare...

MA PERFAVOREEEEEEEE!!!

 

Vela: Riceviamo e pubblichiamo dal Club del Mare

Vela: Giornata estiva di allenamenti al Club del Mare

LE FOTO

GRAZIEEEEEEE BUON LAVORO E BUONA VELA A TUTTI

Vela: Il Club del Mare in trasferta a Napoli...vento freddo, acqua...

Vela: il Club del Mare di Marina di Campo in trasferta a Napoli

WEEK END BAGNATO... FREDDO...VENTOSO....!!!

Vela- Club del Mare news

Vela: Trasferta lacustre per il Club del Mare

MEETING ZONALE   PARTE 3 (la più gratificante)

 


 

Mille complimenti a tutti, siete stati bravi. E forse ci stiamo abituando troppo. I piccoli crescono veloce e i grandi salgo addirittura i gradini.
Ci emozionate sempre!!
Avanti così

Vela: Conclusa l'annata agonistica del CVMM

 

VELA/ELBA: OTTIMA ESPERIENZA PER LA SQUADRA CVMM ALL' ITALIANO DOPPI

I ragazzi marinesi hanno concluso la stagione agonistica 2021
 
Nella foto allegata i ragazzi della squadra agonistica CVMM: da sinistra Thomas Trentini, Alessio Caldarera (420), Ana Allori, Linda Gipponi, Riccardo Coppo, Zion Mazzei. Accosciato davanti a tutti Antonio Salvatorelli.

Marciana Marina, 17 settembre 2021 – “E' stata un'ottima esperienza” - sono state queste le parole dei giovani velisti della squadra del Circolo della Vela Marciana Marina con il loro allenatore/istruttore Fabrizio Marzocchini al rientro all'isola d'Elba dopo aver preso parte ai Campionati Italiani Giovanili classi in doppio che si sono disputati a Dervio, lago di Como con l'organizzazione di Multilario Consorzio di Circoli Velici Lariani).

Il commento soprattutto è quello dei due equipaggi Linda Gipponi/Ana Allori e Zion Mazzei/Riccardo Coppo impegnati con la nuova classe RS Feva che ha sostituito l'imbarcazione L'Equipe, anche a livello federale. I ragazzi si erano allenati durante tutta l'estate con la nuova barca e si sono trovati a regatare in una nutrita flotta di oltre 100 equipaggi: una situazione del tutto nuova e impegnativa e che ha rappresentato per loro una prova non indifferente visto che abitualmente sono in mare solo in due.
Anche se la classifica ovviamente non li ha visti nelle prime posizioni, sicuramente il risultato – sempre nella prima metà della flotta in tutte le prove disputate – fa ben sperare per gli impegni futuri nella prossima stagione. Sono state portate a termine 11 prove di giornata con venti intorno agli 8/10 nodi.
Stesso discorso per l'equipaggio 420 formato da Alessio Caldarera e Thomas Trentini che affrontavano per la prima volta un impegno di questo livello (anche in questo caso la flotta era molto numerosa): a sostenerli oltre all'allenatore Marzocchini hanno potuto contare sulla presenza di Antonio Salvatorelli che all'ultimo momento ha preso parte alla spedizione, anche se non con il suo compagno di equipaggio Paolo Arnaldi assente per impegni universitari.

Conclusa la stgione agonistica 2021 i velisti marinesi riprenderanno gli allenamenti in mare già dalle prossime settimane, compatibilmente con gli impegni scolastici in attesa di conoscere il calendario 2022.



 

In perenne ricordo di..

Fabio Bardelloni 

Chiara Baglioni 

SALVATORE DI MERCURIO

JE SUIS CHARLIE

Avvisi

Lente Di Ingrandimento

CI HA LASCIATO FABIO BARDELLONI  ELBA 97 CALCIO A 5.

CIAO FABIO CI MANCHERAI..!!! TI PENSEREMO E RICORDEREMO SEMPRE GIOCANDO E VIVENDO GIORNI TREMENDI SENZA DI TE NEL TUO RICORDO PERENNE.

di Stefano Ballerini

Portoferraio- Martedi 1° Maggio ora di pranzo...doveva essere un giorno di festa dove alfine del pomeriggio ci si sarebbe dovuti ritrovare a San Giovanni per dare inizio alla "settimana decisiva" in casa Elba 97. Sabato era in programma ( era...)  gara 1 del Play Out tra Elba 97, la tua Elba 97 e Bergamo.

Invece caro Fabio tutta l'Elba sgomenta  apprende come una freccia al cuore che Te ci hai appena lasciati...!! Quella svolta a destra da Valle di Lazzaro verso Procchio dopo essere andato a trovare la tua fidanzatina. Piove, una pioggerellina uggiosa la prima da 20 giorni a questa parte; in sella alla sua moto "Motard 125 intraprendevi  una strada bagnata viscida "quasi saponata", un asfalto usurato, 13 chilometri da percorrere con attenzione massima...E invece una sbandata, un attimo di disattenzione ( le prime ipotesi al vaglio dei Carabinieri di Portoferraio), una caduta rovinosa, drammatica, "definitiva". Fabio Bardelloni ci lascia così in una maniera inaspettatamente drammatica. 17 anni speranza dello sport portoferraiese con la "sua/nostra Elba 97 Calcio a 5 nelle  cui fila da Allievo, quest'anno facendo autentici passi da gigante arriva a giocare in Serie B , conquistandosi al pari dell'amico Ivan Gatto, la convocazione nella Selezione Regionale Allievi con "meta" verso l'inclusione nei 13 convocati finali per il Torneo delle Regioni che conquistavi  sorretto dallo sforzo di tutti Noi delegati ad accompagnarvi settimanalmente tra Montecatini Poggibonsi, Firenze, soffredo, ( con quell'infortunio all'alluce che poteva anche impedirti di vivere questa importante esperienza) ma guadagnandosi la stima dei tecnici della Selezione. Era appena tornato da Perugia dove aveva disputato le 3 partite segnando anche un gol con i 2 realizzati da Ivan Gatto.

Adesso a 5 giorni dalla prima delle 2 partite che da sole varrebbero una stagione intera, questa immane tragedia, che pone ovviamente tutto in secondo piano; Fabione mi ero affezzionato a Te ed a Ivan; se non c'era l'appuntamento alla trasferta infrasettimanale, quasi ci stavo male, mi mancava "un qualcosa". Ti/vi avevo portato Io a Coverciano per salire sul Pullman per Perugia fiero assieme a tutta l'Elba 97 di avervi "caricato" ben 2 nostri tesserati.  E Voi ci avete dato dimostrazione di meritarvi quelle attenzioni: 2 gol di Ivan un gol tuo, si inutili alfine della classifica finale, ma importanti per il morale ed il blasone societario che delle 3 Api elbane: Avere 2 nostri ragazzi nella massima competizione nazionale Allievi vederli anche andare in gol, aveva significato tanto...tantissimo. Adesso però il "fato" ha appena tirato il "suo rigo fatale"; quella svolta a destra, quel rettilineo, questo schianto...e TE CI LASCI COSI' ATTONITI DISPERATI.

Fabio rimarrai sempre nei nostri ricordifaremo tutto nel tuo ricordo; siamo vicini ai tuoi Genitori a tua sorella alla tua fidanzatina. Se ci sarà da fare qualcosa Io ci sarò sempre.

Te dall'alto proteggici, guidaci, "dacci un segno"; Noi ti penseremo sempre.

Non vale però lasciarci così, in un 1° Maggio 2018 di festa tramutatasi in immane tragedia.

CIAO FABIONE TI RICORDO..TI RICORDIAMO COSI'... UN BACIO !!!!.

 

Cronaca. Marina di Campo  una mattina di Settembre fù colta alla...sprovvista...

 PER MARINA DI CAMPO UNA PERDITA  DRAMMATICA: IL 17 SETTEMBRE 2014 CI HA LASCIATO WALTER NARDINI !!

Il "Mio Amico" era ricoverato al Santa Chiara di Pisa; gli avevo chiesto da queste righe di riuscire a lottare proprio qualche giorno fa . Invece ....

Gli dedicherò tutto il mio lavoro non solo sportivo qui sull'Isola d'Elba .

   CIAOOOOO WALTER !!!

 

Login