Portoferraio
Capoliveri
Marciana
Campo nell'Elba
Porto Azzurro
Rio nell'Elba
Rio Marina
Marciana Marina

Pesca Sportiva

Pesca sportiva: 2 terzi posti per il Circolo Teseo Tesei

PREMIAZIONE CAMPIONATI PROVINCIALI DI PESCA





PESCA SPORTIVA:

IL CIRCOLO TESEO TESEI CONQUISTA 2 TERZI POSTINEL CAMPIONATO PROVINCIALE CANNA DA NATATE E CANNA DA RIVA

 




LIVORNO - Buoni risultati a livello societario per il Teseo Tesei che conquista due terzi  posti nei vari campionati provinciali di pesca, validi come selettiva per i Campionati Italiani, nelle categorie Canna da Natante e Canna da Riva con Giovanni Giacobone e Alberto Pallini.

 Il presidente Lami Andrea ha consegnato i premi e le targhe agli atleti e società che hanno partecipato.
 
Nel “Natante” il successo è andato al Circolo Cannottieri Solvay mentre nella Canna da Riva si è imposto il Porticciolo di Piombino.
 
In seconda posizione si è piazzato, nelle due specialità, il Circolo della Pesca Livorno.
 
Molto apprezzata da tutti i partecipanti l’ottima organizzazione della premiazione da parte della sezione provinciale della FIPSAS.

Massimo Manca


 

 

 

 

Campionato pesca da banchina elbana 2018

Campionato di pesca da banchina 2018

ANTONIO MUTI, ROBERTO DANESI, ALBERTO PALLINI, GUIDANO LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO PESCA DA BANCHINA ELBANA 2018
Le ultime 2 prove all'Esaom ed a Seccheto

 

PORTOFERRAIO - Dopo aver disputato due prove,  una l’8 aprile nella splendida cornice del porto di Rio Marina e la seconda , domenica 22 aprile dalla scogliera di capo d'Arco, la classifica del campionatori pesca  da banchina 2018 del team pesca Sampei sta prendendo forma.

 Non mancano certo le sorprese visto che i pescasportivi più accreditati alla vittoria finale restano ancora nelle retrovie.

 Ottime le prestazioni di Antonio Muti, Roberto Danesi i quali guidano la classifica insieme ad Alberto Pallini

 Ancora deludenti invece Yuri Tiberto e Sauro Orsi fermi a metà classifica.

 Tutto si deciderà nelle ultime due prove che potrebbero ribaltare tutto, una ai Cantieri Esaom e l’altra in località Seccheto.

MASSIMO MANCA

 

Pesca: Il programma del Circolo Sampei

Programma 2018 del Circolo Sampei




PORTOFERRAIO – Trascorsa la pausa invernale, il Circolo di pesca Sampei di Portoferraio ricarica le batterie e propone un calendario di iniziative per la stagione 2018 piuttosto nutrito nelle varie discipline.
 Si comincerà in primavera con un campionato sociale elbano di pesca da banchina che toccherà quasi tutti i comuni isolani.
 Seguiranno poi due gare da bolentino:  una classica in estate e una estrema, in autunno, di ben 10 ore, dedicata all’amico del Sampei Filippo Conti.
 Ci sarà poi la gara di pesca con il vivo denominata Dentice D'oro “Memorial Francesco Pilato”,  vero fiore all'occhiello del circolo. 
 Nei mesi di giugno e luglio si svolgerà il corso di pesca federale per i ragazzi nati dal 2006 al 2012 e, per finire, anche due gare di surf-casting, una a marzo e l’altra in autunno.
  Da sottolineare, infine, la partecipazione al campionato italiano della barca “Freedom” capitanata da Cesare Cortesi con equipaggio formato da Federico Puddu e Edoardo Cucchiarelli, campione provinciale di pesca in drifting al tonno.
 “A questo punto – sottolineano i vertici del Sampei – attendiamo i pescasportivi per il tesseramento del 2018 in modo da aiutare una piccola società sportiva come la nostra a svolgere le proprie attività sociali”.

Massimo Manca

Pesca Sportiva: il duo Arnaldi-Pratticò vince la "12 Ore Filippo Conti "

"Trofeo 12 ore Memorial Filippo Conti"


PORTOFERRAIO – La coppia Gerardo Arnaldi-Giuseppe Pratticò si è aggiudicata la gara di pesca surf casting “Trofeo 12 ore Memorial Filippo Conti” che si è svolta sulle spiagge di Cala Seregola, Topinetti e Frugoso.
 Dieci le coppie iscritte alla prova organizzata dall’A.S.D. Sampei nel ricordo di Filippo Conti componente dello stesso circolo.
 In questa occasione non ci sono state sorprese, la “vecchia guardia” ha prevalso sugli altri pescasportivi conquistando tutti i tre e gradini del podio.
 Notevole il numero e la taglia dei pesci catturati, oltre alle innumerevoli murene anche grossi pesci serra.
 Il premio per il pesce più grosso è andato alla coppia Mattia Bucchioni - Cristian Muti che ha catturato un pesce serra di 3200 grammi.
 Il prossimo appuntamento per gli amanti della pesca è fissato per sabato 22 ottobre con una gara con il vivo dalla barca.

Classifica:
1) Gerardo Arnaldi – Giuseppe Pratticò, pt.5276
2) Alberto Pallini Alberto - Daniele Pallini, pt.4624
3) Francesco Lazzeri – Alessio Vannucci, pt.4128



                                    Massimo Manca

Pesca: Franco Lazzeri e Franco Vello vincono il "Trofeo bolentino amici del mare"

Gara di pesca "Trofeo bolentino amici del mare"

FRANCESCO LAZZARI E FRANCO VELLO VINCONO IL "TROFEO BOLENTINO AMICI DEL MARE"

PORTOFERRAIO – La barca capitanata da Francesco Lazzeri e Franco Vello dell’ASD Team Sampei si aggiudica con 2250 punti, la gara di pesca “Trofeo bolentino amici del mare” che si è svolta nel tratto di mare compreso tra la punta dell’Enfola e Capo Bianco.

 I due forti cannisti elbani hanno preceduto le imbarcazioni degli esperti Gerardo Arnaldi-Giuseppe Pratticò (2000 punti) e Alberto Lenzi-Stefano Bombardieri (1380 punti), vera sorpresa della giornata.

 La gara, della durata di tre ore, disputata su un fondale tra i 70 e gli 80 metri con un forte vento di scirocco,  è nata da una collaborazione tra il circolo ASD Team Sampei e gli amici del mare di Portoferraio.

 “Un doveroso ringraziamento – ha commentato il presidente degli amici del mare in occasione del rinfresco di fine gara – va a tutti i partecipanti, in totale dieci imbarcazioni, che hanno dato così inizio alla collaborazione tra i due circoli”.


                                Massimo Manca
   

In perenne ricordo di..

Fabio Bardelloni 

Chiara Baglioni 

SALVATORE DI MERCURIO

JE SUIS CHARLIE

Avvisi

Lente Di Ingrandimento

CI HA LASCIATO FABIO BARDELLONI  ELBA 97 CALCIO A 5.

CIAO FABIO CI MANCHERAI..!!! TI PENSEREMO E RICORDEREMO SEMPRE GIOCANDO E VIVENDO GIORNI TREMENDI SENZA DI TE NEL TUO RICORDO PERENNE.

di Stefano Ballerini

Portoferraio- Martedi 1° Maggio ora di pranzo...doveva essere un giorno di festa dove alfine del pomeriggio ci si sarebbe dovuti ritrovare a San Giovanni per dare inizio alla "settimana decisiva" in casa Elba 97. Sabato era in programma ( era...)  gara 1 del Play Out tra Elba 97, la tua Elba 97 e Bergamo.

Invece caro Fabio tutta l'Elba sgomenta  apprende come una freccia al cuore che Te ci hai appena lasciati...!! Quella svolta a destra da Valle di Lazzaro verso Procchio dopo essere andato a trovare la tua fidanzatina. Piove, una pioggerellina uggiosa la prima da 20 giorni a questa parte; in sella alla sua moto "Motard 125 intraprendevi  una strada bagnata viscida "quasi saponata", un asfalto usurato, 13 chilometri da percorrere con attenzione massima...E invece una sbandata, un attimo di disattenzione ( le prime ipotesi al vaglio dei Carabinieri di Portoferraio), una caduta rovinosa, drammatica, "definitiva". Fabio Bardelloni ci lascia così in una maniera inaspettatamente drammatica. 17 anni speranza dello sport portoferraiese con la "sua/nostra Elba 97 Calcio a 5 nelle  cui fila da Allievo, quest'anno facendo autentici passi da gigante arriva a giocare in Serie B , conquistandosi al pari dell'amico Ivan Gatto, la convocazione nella Selezione Regionale Allievi con "meta" verso l'inclusione nei 13 convocati finali per il Torneo delle Regioni che conquistavi  sorretto dallo sforzo di tutti Noi delegati ad accompagnarvi settimanalmente tra Montecatini Poggibonsi, Firenze, soffredo, ( con quell'infortunio all'alluce che poteva anche impedirti di vivere questa importante esperienza) ma guadagnandosi la stima dei tecnici della Selezione. Era appena tornato da Perugia dove aveva disputato le 3 partite segnando anche un gol con i 2 realizzati da Ivan Gatto.

Adesso a 5 giorni dalla prima delle 2 partite che da sole varrebbero una stagione intera, questa immane tragedia, che pone ovviamente tutto in secondo piano; Fabione mi ero affezzionato a Te ed a Ivan; se non c'era l'appuntamento alla trasferta infrasettimanale, quasi ci stavo male, mi mancava "un qualcosa". Ti/vi avevo portato Io a Coverciano per salire sul Pullman per Perugia fiero assieme a tutta l'Elba 97 di avervi "caricato" ben 2 nostri tesserati.  E Voi ci avete dato dimostrazione di meritarvi quelle attenzioni: 2 gol di Ivan un gol tuo, si inutili alfine della classifica finale, ma importanti per il morale ed il blasone societario che delle 3 Api elbane: Avere 2 nostri ragazzi nella massima competizione nazionale Allievi vederli anche andare in gol, aveva significato tanto...tantissimo. Adesso però il "fato" ha appena tirato il "suo rigo fatale"; quella svolta a destra, quel rettilineo, questo schianto...e TE CI LASCI COSI' ATTONITI DISPERATI.

Fabio rimarrai sempre nei nostri ricordifaremo tutto nel tuo ricordo; siamo vicini ai tuoi Genitori a tua sorella alla tua fidanzatina. Se ci sarà da fare qualcosa Io ci sarò sempre.

Te dall'alto proteggici, guidaci, "dacci un segno"; Noi ti penseremo sempre.

Non vale però lasciarci così, in un 1° Maggio 2018 di festa tramutatasi in immane tragedia.

CIAO FABIONE TI RICORDO..TI RICORDIAMO COSI'... UN BACIO !!!!.

 

Cronaca. Marina di Campo  una mattina di Settembre fù colta alla...sprovvista...

 PER MARINA DI CAMPO UNA PERDITA  DRAMMATICA: IL 17 SETTEMBRE 2014 CI HA LASCIATO WALTER NARDINI !!

Il "Mio Amico" era ricoverato al Santa Chiara di Pisa; gli avevo chiesto da queste righe di riuscire a lottare proprio qualche giorno fa . Invece ....

Gli dedicherò tutto il mio lavoro non solo sportivo qui sull'Isola d'Elba .

   CIAOOOOO WALTER !!!

 

Login