Portoferraio
Capoliveri
Marciana
Campo nell'Elba
Porto Azzurro
Rio nell'Elba
Rio Marina
Marciana Marina

Calcio a 5

Calcio a 5: A Firenze una riunione molto importante

Riunione delle società

05/06/2018 - Antonio Scocca ha esposto il piano di riforme per il prossimo biennio
Elba 97 "in prima fila" con Mauro del Bono


Firenze- Si è svolta ieri sera a Coverciano l'ultima riunione delle società toscane per la stagione 2017/18, in il cui il responsabile regionale Antonio Scocca ha lanciato le proposte per il prossimo biennio. Ottima la partecipazione, con folta presenza anche delle società del Nazionale. 
L'assemblea si è aperta con un commosso minuto di silenzio dedicato a Fabio Bardelloni e Daria Nannelli, che ci hanno lasciato tragicamente nelle ultime settimane. 
STAGIONE 2018/19
UNDER 19 – Il dibattito si è aperto parlando della ristrutturazione dei campionati giovanili. A livello nazionale, la Divisione calcio a 5 si è adeguata alle direttive Uefa, spostando gli anni di riferimento per la categoria al 2000 e al 2001. Un passaggio che non intacca l'attività del regionale. L'Under 19 sarà semplicemente quella che in Toscana abbiamo chiamato Juniores negli ultimi anni. Ci saranno però due campionati: Under 19 Nazionale e Under 19 Regionale. Le modalità di partecipazione all'uno o all'altro campionato sono, al momento, da stabilire. Scocca ha spiegato come lo scorso 18 maggio alla Conferenza dei Responsabili dei Comitati Regionali sia stata avanzata la proposta di lanciare un "Anno Zero" con le società di A e B nel campionato nazionale (tempo effettivo, campi al coperto, 5 fuoriquota '99) e quelle di C1, C2 e D al campionato regionale (No tempo effettivo, campi anche all'aperto, eliminazione dei fuoriquota?). Da valutare nelle prossime settimane il destino di società come Il Rotino e il Futsal Siena che hanno partecipato l'anno scorso al torneo nazionale. Ancora poco chiaro anche il criterio secondo cui ci saranno delle retrocessioni e delle promozioni tra i due campionati. Idea lanciata dalla Divisione calcio a 5 e che deve essere approvata dalla LND. 
I giorni di riferimento per le partite saranno la domenica mattina per il campionato nazionale e il sabato pomeriggio per il campionato regionale. 
ALLIEVI & GIOVANISSIMI – Per il momento la dicitura dei due campionati resta questa, anche se a livello Uefa c'è la richieta di modificarne il nome in Under 17 e Under 15. Si attendono nelle prossime settimane segnalazioni in merito dal Settore Giovanile e Scolastico. Gli anni di riferimento saranno 2002/2003 per gli Allievi (U17) e 2004/2005 per i Giovanissimi (U15). 
I giiorni di riferimento per le partite rimarranno invariati rispetto alle ultime stagioni, mentre la possibilità di utilizzare i fuoriquota sarà demandata alla riunione di luglio per le società che fanno attività giovanile e scolastica. 
UNDER 21 REGIONALE – Sarebbe la grande novità della stagione. Un campionato regionale per i nati negli anni 1998 e 1999 fuoriusciti dalla vecchia Juniores. Le iscrizioni saranno aperte, poi ci sarà da valutare il numero di società che vorranno parteciparvi. Scocca ha spiegato che sarà fatta richiesta per far rientrare questo campionato nell'attività giovanile che evita la multa per le società di C1. 
Giorno di gara da stabilire di comune accordo con le società partecipanti. 
SERIE C1 – Il campionato sarà a 14 squadre, con la possibilità che possa essere anche a 16 se non ci saranno riprescaggi in B, e prenderà il via 14 settembre (con non poche polemiche di società che si sono lamentate per i tempi stretti della preparazione pre–campionato e di cui parleremo a parte con una proposta avanzata da alcuni club). Per quanto riguarda l'organico, attualmente è a 15 squadre: le 14 che hanno diritto, più l'Elba retrocesso dalla B. A queste va aggiunto il San Giusto, che rinuncerà alla B e che dovrebbe essere ammesso alla C1, per un totale di 16 squadre aventi diritto. Si sa della situazione a rischio del Real Livorno, che dovrebbe rinunciare, e con il possibile ripescaggio di Elba e Lastrigiana si scenderebbe a quota 13. In pole per il ripescaggio c'è così il Versilia. Nel caso si dovesse concretizzare una possibile fusione (ne stanno parlando) tra due società che parteciperebbero entrambe alla prossima C1, si calerebbe ulteriormente a quota 12, con Le Crete che potrebbero diventare la 14^ squadra. 
Le quote di riferimento saranno un 1995 in campo e due 1997 tra i dodici. 
SERIE C2 – Campionati sicuramente a 14 squadre con inizio il 14 settembre. Quote di riferimento: due 1996 tra i dodici. Per il completamento dell'organico molto dipenderà da quanto accadrà in C1. 
SERIE D – Inizio del campionato 5 ottobre. La formula dovrebbe essere a due gironi. Si parla di almeno cinque nuove società iscritte. 
SERIE C FEMMINILE – La chiusura delle iscrizioni sarà anticipata alla prima decina di agosto. In base al numero delle iscritte (sicuramente tra le nuove ci saranno Bagnolo, Euroflorence e Prato) si decideranno formula e inizio del campionato. 
CONTEMPORANEITA' DELLE GARE – Al fine di evitare situazioni che potrebbero favorire qualche squadra piuttosto che altre, le ultime tre giornate di campionato saranno disputate tutte lo stesso giorno e (possibilmente) allo stesso orario. Disposizione che sarà sicuramente attuata in C1, da valutare in C2 e C Femminile. Sicuramente non attuata in D. 
STAGIONE 2019/20
GIORNI DI GARA – In riferimento alla stagione successiva, Antonio Scocca ha avanzanto alcune proposte rivoluzionarie. In primis la possibilità di dilazionare lo svolgimento dei campionati regionali su tre giorni (giovedì, venerdì e sabato), come avviene in tutte le altre regioni italiane. "Quattro campionati la stessa sera comportano notevoli disagi organizzativi. Dobbiamo valutare tutte le possibilità e decidere insieme come modificare i giorni di gara". 
C1 CON TEMPO EFFETTIVO – Uno dei primi problemi organizzativi è strettamente legato alla C1 che dalla stagione 2019/20 prevederà il tempo effettivo. Saranno quindi necessari due arbitri più un cronometrista e l'attuale organico arbitrale non consente di poter venire incontro a questa novità disputando tutti i campionati lo stesso giorno. Un concetto ribadito dal responsabile regionale degli arbitri, Fabio Bianciardi. 
Come Pallaalcentro abbiamo in questo senso una proposta che lanceremo nelle prossime settimane e di cui ci faremo portavoce per creare un dibattito costruttivo per tutti. 
QUOTE – Dopo una lunga fase di stallo ci sarà un balzo in avanti per le quote da impiegare nei vari campionati. Al momento l'obbligo riguarda giocatori che terminano il campionato di C1 a 24 anni. Troppi. Ecco perché nella stagione 2019/20 il riferimento si orienterà verso l'U19. Ci sarà da valutare se riguarderà l'anno di uscita della stagione precedente o della nuova.

37 giorni fa ci lasciava Fabio Sbardelloni

37 giorni fa ci lasciava il nostro Fabio

Fabio Sbardelloni qui con Ivan Gatto

Grazie Sco

Portoferraio- Mi avresti sicuramente risposto cosi anche oggi come uno e due anni fa, perchè tu mi chiamavi solo cosi...E invece no, oggi non accadrà niente di tutto questo perchè quel destino infame 35 giorni fa ha deciso di portarti via da tutti noi e ha voluto che tu oggi non festeggiassi il tuo 17esimo compleanno come hai sempre fatto.
Non passa un giorno o una notte in cui non ti penso, io guardo le mie foto sulla galleria e ci sei te, alzo gli occhi al cielo e ti immagino li come l'angioletto più buono di tutti.
Noi affrontiamo questo destino che dal primo Maggio ci ha reso tutti più tristi e meno completi nel nostro cuore perchè un pezzo è volato via quel giorno insieme a te.
Sentiamo tutti la tua mancanza ma troviamo la forza di sorridere come avresti fatto tu...detto questo, spero che questo messaggio arrivi fino a dove sei tu, e che quando lo leggi mi ringrazierai come hai fatto sempre.
Tanti auguri di buon compleanno a te che ogni notte illumini il cielo.

Mattia Scordino

Calcio a 5: Torneo delle Regioni Allievi: la Campania ci batte 4-0

Torneo delle Regioni 2018: Anche gli Allievi ko

La squadra di Vasarelli regge un tempo, poi cede alla Campania

TOSCANA–CAMPANIA 0–4 (0–0)
TOSCANA: Barbensi, Bittini, Bardelloni, Ruggiero (cap), Lahlou, Lamioni, Penka Fotso, Gatto, Belcanti, Bartalini, Farmeschi, Casarosa. Allenatore: Vasarelli
CAMPANIA: De Gennaro, Russo, Mentasti, Mainolfi, Amirante, Calavitta, Brignola, Colletta, Ettorre, Nasta, Fretta, De Tommaso. Allenatore: Campanile
Reti: 9:07' st Ettorre, 10:11' st Ettorre, 12:34' st Ettorre, 15:32' st Colletta.

Dopo i Giovanissimi anche gli Allievi finiscono ko all'esordio contro la Campania. Risultato ancora più amaro, visto che nel primo tempo i ragazzi di Vasarelli avevano tenuto testa agli avversari, andando al riposo sullo 0–0. Nei primi venti minuti la Toscana ha tenuto benissimo il campo, concedendo poco e avendo anche buone chance per rendersi pericolosa. Nella ripresa è però cambiata l'inerzia della partita. I nostri ragazzi hanno avuto un calo atletico mentre la Campania è riuscita ad alzare il ritmo. La partita cambia volto tra il 9' e il 12'. In tre minuti è Nasta a spaccare in due il match. Il numero 10 campano crea con una giocata individuale i due assist che Ettore trasforma nell'1–0 e nel 2–0. Il pivot campano fa anche 3–0, chiudendo la partita. La Toscana prova a reagire, ma il colpo è duro da incassare e così arriva anche il 4–0 di Colletta. Finisce così con una sconfitta fotocopia rispetto ai Giovanissimi. Un vero peccato per quanto visto nel primo tempo.

Calcio a 5: Ecco le date del Torneo Giovanile Allievi in Umbria

Calcio a 5 : Ecco deve giocherà la nostra Rappresentativa Regionale Allievi in Umbria dal 22 al 24

Torneo delle Regioni: Ecco le partite

I NOSTRI IVAN GATTO E FABIO BARDELLONI IN ATTESA DELLA CONVOCAZIONE UFFICIALE

Stamattina a Perugia svelati impianti e ordine delle gare per le nostre quattro Rappresentative

Perugia- Stamattina a Perugia sono stati ufficializzati gli impianti di gioco e l'ordine delle partite per il prossimo Torneo delle Regioni. Come di consueto impegni mattutini per Giovanissimi e Allievi e pomeridiani per Femminile e Juniores. 

Domenica 22 aprile
PalaPapini di Orvieto
Giovanissimi: 
Ore 9:00 Toscana–Campania
Allievi: 
Ore 12:00 Toscana–Campania
Paladivittorio di Terni
Femminile: 
Ore 15:00 Toscana–Campania
Juniores: 
Ore 18:00 Toscana–Campania

Lunedì 23 aprile
Palazzetto dello Sport di Castel Giorgio
Giovanissimi: 
Ore 9:00 Toscana–Marche
Allievi: 
Ore 12:00 Toscana–Marche
Palazzetto dello sport di Massa Martana
Femminile: 
Ore 15:00 Toscana–Marche
Juniores: 
Ore 18:00 Toscana–Marche

martedì 24 aprile
Palazzetto dello Sport di Castel Giorgio
Giovanissimi: 
Ore 9:00 Toscana–Lazio
Allievi: 
Ore 12:00 Toscana–Lazio
Palazzetto dello sport di Massa Martana
Femminile: 
Ore 15:00 Toscana–Lazio
Juniores: 
Ore 18:00 Toscana–Lazio

calco a 5; Bella e positiva 1° uscita della Categoria S3 Red

Calcio a 5 Prima uscita dei S3 Red

L'ELBA 97  VINCE


Marco Martini, Lorenzo Marrazzo, Tommaso Avellino, Noemy Poggioli, Alice La Rocca, Aurora Passiatore, Oiuam Mouttaqi
12 partite vinte su 18 giocate
bravissimi!!!!!

 
   
   
   
 

Prima uscita dei nostri spettacolari S3 categoria RED
Marco Martini, Lorenzo Marrazzo, Tommaso Avellino, Noemy Poggioli, Alice La Rocca, Aurora Passiatore, Oiuam Mouttaqi

Elba 97 A: Tommaso Avellino, Noemy Poggioli,  Aurora Passiatore, Quiam Mouttaqui.

Elba 97 B: Mzrco Martini, Lorenzo Marrazzo, Alice la Rocca.

Elba B-Rosignano 9-6

Elba B Donoratico D 12-9

Donoratico B  Elba B 7-20

Massa B- Elba A 15-12;

Donoratico A-Elba B 13-17

Riotorto Elba A 15-13

Donoratico D- Elba B 4-20

Elba A- Donoratico C  15-14

Suvereto- Elba B  11-16

 Massa A-Elba A 12-13

Rosignano A- Elba B  10-18

Donoratico B-Elba A  9-19

Rosignano B-Elba B  14-12

Elba A- Massa A 14-14

Suvereto-Elba A 13-10

Elba B Riotorto 16-13

Elba B Donoratico B 12-15

Donoratico A Elba A 13-15

 

 

 

 

 


12 partite vinte su 18 giocate
bravissimi!!!!!

In perenne ricordo di..

Fabio Bardelloni 

Chiara Baglioni 

SALVATORE DI MERCURIO

JE SUIS CHARLIE

Avvisi

Lente Di Ingrandimento

CI HA LASCIATO FABIO BARDELLONI  ELBA 97 CALCIO A 5.

CIAO FABIO CI MANCHERAI..!!! TI PENSEREMO E RICORDEREMO SEMPRE GIOCANDO E VIVENDO GIORNI TREMENDI SENZA DI TE NEL TUO RICORDO PERENNE.

di Stefano Ballerini

Portoferraio- Martedi 1° Maggio ora di pranzo...doveva essere un giorno di festa dove alfine del pomeriggio ci si sarebbe dovuti ritrovare a San Giovanni per dare inizio alla "settimana decisiva" in casa Elba 97. Sabato era in programma ( era...)  gara 1 del Play Out tra Elba 97, la tua Elba 97 e Bergamo.

Invece caro Fabio tutta l'Elba sgomenta  apprende come una freccia al cuore che Te ci hai appena lasciati...!! Quella svolta a destra da Valle di Lazzaro verso Procchio dopo essere andato a trovare la tua fidanzatina. Piove, una pioggerellina uggiosa la prima da 20 giorni a questa parte; in sella alla sua moto "Motard 125 intraprendevi  una strada bagnata viscida "quasi saponata", un asfalto usurato, 13 chilometri da percorrere con attenzione massima...E invece una sbandata, un attimo di disattenzione ( le prime ipotesi al vaglio dei Carabinieri di Portoferraio), una caduta rovinosa, drammatica, "definitiva". Fabio Bardelloni ci lascia così in una maniera inaspettatamente drammatica. 17 anni speranza dello sport portoferraiese con la "sua/nostra Elba 97 Calcio a 5 nelle  cui fila da Allievo, quest'anno facendo autentici passi da gigante arriva a giocare in Serie B , conquistandosi al pari dell'amico Ivan Gatto, la convocazione nella Selezione Regionale Allievi con "meta" verso l'inclusione nei 13 convocati finali per il Torneo delle Regioni che conquistavi  sorretto dallo sforzo di tutti Noi delegati ad accompagnarvi settimanalmente tra Montecatini Poggibonsi, Firenze, soffredo, ( con quell'infortunio all'alluce che poteva anche impedirti di vivere questa importante esperienza) ma guadagnandosi la stima dei tecnici della Selezione. Era appena tornato da Perugia dove aveva disputato le 3 partite segnando anche un gol con i 2 realizzati da Ivan Gatto.

Adesso a 5 giorni dalla prima delle 2 partite che da sole varrebbero una stagione intera, questa immane tragedia, che pone ovviamente tutto in secondo piano; Fabione mi ero affezzionato a Te ed a Ivan; se non c'era l'appuntamento alla trasferta infrasettimanale, quasi ci stavo male, mi mancava "un qualcosa". Ti/vi avevo portato Io a Coverciano per salire sul Pullman per Perugia fiero assieme a tutta l'Elba 97 di avervi "caricato" ben 2 nostri tesserati.  E Voi ci avete dato dimostrazione di meritarvi quelle attenzioni: 2 gol di Ivan un gol tuo, si inutili alfine della classifica finale, ma importanti per il morale ed il blasone societario che delle 3 Api elbane: Avere 2 nostri ragazzi nella massima competizione nazionale Allievi vederli anche andare in gol, aveva significato tanto...tantissimo. Adesso però il "fato" ha appena tirato il "suo rigo fatale"; quella svolta a destra, quel rettilineo, questo schianto...e TE CI LASCI COSI' ATTONITI DISPERATI.

Fabio rimarrai sempre nei nostri ricordifaremo tutto nel tuo ricordo; siamo vicini ai tuoi Genitori a tua sorella alla tua fidanzatina. Se ci sarà da fare qualcosa Io ci sarò sempre.

Te dall'alto proteggici, guidaci, "dacci un segno"; Noi ti penseremo sempre.

Non vale però lasciarci così, in un 1° Maggio 2018 di festa tramutatasi in immane tragedia.

CIAO FABIONE TI RICORDO..TI RICORDIAMO COSI'... UN BACIO !!!!.

 

Cronaca. Marina di Campo  una mattina di Settembre fù colta alla...sprovvista...

 PER MARINA DI CAMPO UNA PERDITA  DRAMMATICA: IL 17 SETTEMBRE 2014 CI HA LASCIATO WALTER NARDINI !!

Il "Mio Amico" era ricoverato al Santa Chiara di Pisa; gli avevo chiesto da queste righe di riuscire a lottare proprio qualche giorno fa . Invece ....

Gli dedicherò tutto il mio lavoro non solo sportivo qui sull'Isola d'Elba .

   CIAOOOOO WALTER !!!

 

Login