Portoferraio
Capoliveri
Marciana
Campo nell'Elba
Porto Azzurro
Rio nell'Elba
Rio Marina
Marciana Marina

Ginnastica Artistica

Ginnastica: Che bel 2013 a Porto Azzurro

Centro Ginnastica Porto Azzurro: un altro anno alla grande

 

Corsi di ogni tipo, 120 iscritti, risultati e premi importanti nelle competizioni locali e nazionali: i dirigenti dell'associazione tracciano il bilancio di un 2013 molto positivo

 

Porto Azzurro- Sta per andare agli archivi  un altro anno fortunato per il Centro Ginnastica Porto Azzurro. L’associazione sportiva che promuove la ginnastica in tutte le sue sfumature, dall’avviamento allo sport alla ginnastica generale, ludico-motoria, artistica, aerobica e acrobatica mette a referto un 2013 pieno e ricco di belle soddisfazioni.  I corsi si svolgono nella palestra del paese dal mese di agosto, per chi è interessato al settore agonistico, o dal mese di ottobre per chi vuole praticare ginnastica generale, fino a fine giugno. Il Centro Ginnastica è un’associazione iscritta alla Fgi, Federazione Ginnastica d’Italia e alla Aics, Associazione Italiana Cultura e Sport.

Il Centro Ginnastica organizza da molti anni vari corsi: la gestione tecnico-amministrativa e i rapporti con i genitori, gli enti e gli organi di stampa sono curati dal presidente Claudio Auditore, in collaborazione con i componenti del consiglio direttivo: Giancarlo, Paola, Cinzia e Azzurra. Per quanto riguarda l’aspetto tecnico da Moira De Muro e da Cristian Zecchini, con l’aiuto sporadico ma indispensabile delle nostre ex atlete. “Il nostro obiettivo – dicono dal centro - è quello di promuovere la ginnastica come sport socialmente utile a livello relazionale e salutistico ma anche come attività agonistica in una realtà con l'Isola d'Elba dove, seppur vivendo in un paradiso ambientale, tanti giovani vengono privati di quelle esperienze di confronto con i coetanei toscani, italiani ed europei. Nell’anno sportivo appena iniziato possiamo vantarci di ben 120 iscritti, un numero che cresce sempre di più e per questo il ringraziamento più grande va proprio a voi genitori per la fiducia che rinnovate ogni anno nei nostri confronti. Abbiamo atleti di Porto Azzurro, di Rio Marina, di Rio Elba, di Capoliveri, di Portoferraio, di Marina di Campo e anche di Marciana… un’onda di entusiasmo che ha invaso l’Elba e che ci riempie di orgoglio. Loro hanno colori e storie differenti, frequentano scuole diverse, qualcuno ha appena iniziato a fare sport, altri fanno parte di questa famiglia allargata da oltre 10 anni, ma tutti hanno in comune una passione: la ginnastica. Quello sport che insieme alla Famiglia e alla Scuola li aiuta a crescere sani e ricchi di valori sinceri”.

Ecco alcuni traguardi raggiunti da queste atlete durante la stagione sportiva 2012/2013:

- Campionato Uisp, categoria Mini Primo Grado: la squadra composta da Desirèe Burelli, Oriana Cafiero, Rachele Gamba, Katarina Turcanu e Giulia Venturini si è conquistata il 3° posto a Barberino del Mugello, il 1° posto a Tavarnelle Val di Pesa e il titolo di Campionesse Regionali a Montelupo Fiorentino.

- Campionato Uisp, 1° Grado Avanzato Allieve: Luisa Pellino si è conquista il 6° posto individuale sia a Barberino del Mugello che a Montelupo Fiorentino; Asia Fanetti il 5° posto a Barberino del Mugello e stessa posizione alla Finale Regionale a Sesto Fiorentino.

- Campionato Uisp, 3° Grado: Greta Moro si è conquistata il 3° posto a Montelupo Fiorentino; Alessia Auditore il 7° sia a Montelupo che a Barberino; per Nareen Lawlor 4° posto a Montelupo Fiorentino; per Caterina Radclyffe 6° posto a Montelupo Fiorentino e per Costanza Carmignani il 1° gradino del Podio sia a Barberino del Mugello che a Montelupo Fiorentino e il titolo di Vice- Campionessa Regionale a Sesto Fiorentino.

- Campionato Uisp, Grado Superiore: Margherita Kremser si è conquistata il 7° posto a Montelupo Fiorentino; Beatrice Antonello 7° posto alla finale regionale a Sesto Fiorentino; per Silvia Auditore 3° gradino del podio a Montelupo Fiorentino; per Giulia Kremser il 3° posto alla finale regionale a Sesto Fiorentino; per Silvia Rosa il 4° posto a Barberino del Mugello; per Agnese Chinchella il 3° a Barberino del Mugello; per Francesca Stentella il 2° posto sia a Montelupo Fiorentino che a Barberino del Mugello; a Caterina Caroli va il titolo di Vice-Campionessa Regionale a Sesto Fiorentino e per Silvia Giusti 1° gradino di un podio tutto Azzurro sia Barberino del Mugello che a Montelupo Fiorentino e a Sesto Fiorentino si è conquistata il titolo di Campionessa Regionale UISP.

- Campionato Federale di Coppa Italia: 5° posto toscano per la squadra composta da Aurora Trombella, Luisa Pellino, Desirèe Burelli, Giulia Venturini, Rachele Gamba e Cafiero Oriana, squadra che ha anche partecipato alla finale Nazionale conquistandosi il 40° posto su 69 squadre; 4° posto toscano per la squadra composta da Caterina Caroli, Silvia Auditore, Silvia Giusti, Francesca Stentella, Beatrice Antonello e Alessia Auditore, squadra che ha anche partecipato alla finale Nazionale conquistandosi il 38° posto su ben 76 squadre; Meraviglioso 2° posto invece per la fase regionale di Coppa Italia per la squadra composta da Giulia e Margherita Kremser, Agnese Chinchella, Silvia Rosa, Nareen Lawlor, Costanza Carmignani e Greta Moro squadra che ha anche partecipato alla finale Nazionale conquistandosi il 13° posto su ben 72 squadre Italiane.

- Campionato Federale, 1° livello, 1° fascia: 5° posto regionale per la squadra composta da Desirèe Burelli, Giulia Venturini, Cafiero Oriana e Rachele Gamba a Livorno.

- Campionato Federale, 2° livello, 1° fascia, 1° fase regionale svoltasi a Firenze: 6° posto al Minitrampolino per Luisa Pellino, 4° posto al suolo e al volteggio per Aurora Trombella e 3° posto al Minitrampolino e 2° alla Trave per Asia Fanetti; nella 2° fase regionale svoltasi a Firenze Aurora si è conquistata anche il 2° posto al Suolo.

- Campionato Federale, 3° livello, 2° fascia, 1° fase regionale svoltati a Firenze e 2° fase regionale svoltasi a Montevarchi: 7° posto assoluto per Silvia Rosa e 3° posto al Minitrampolino; 5° posto al Suolo e al Minitrampolino per Costanza Carmignani, 7° posto al Volteggio e alla Trave per Greta Moro, 4° posto al Minitrampolino e titolo di Campionessa Regionale al Volteggio per Agnese Chinchella e infine 6° posto assoluto e titolo di campionessa Toscana alla Trave per Giulia Kremser. Per questa categoria ha rappresentato l’Elba e la Toscana alle finali nazionali svoltesi a Pesaro: Agnese Chinchella conquistandosi un ottimo 16° posto Italiano.
- Campionato Federale, 3° livello, 3° fascia, 1° fase regionale svoltasi a Firenze e 2° fase regionale svoltasi a Montevarchi: 4° posto alla Trave per Alessia Auditore; 4° alla Trave e al Minitrampolino per Francesca Stentella; 8° posto Assoluto, 3° alla Trave e titolo di Campionessa regionale al Volteggio per Caterina Caroli; 9° posto al Volteggio e 10° al minitrampolino per Beatrice Antonello; 6° posto al Volteggio e titolo di Campionessa toscana al minitrampolino per Silvia Giusti. Per questa categoria hanno rappresentato l’Elba e la Toscana alle finali Nazionali svoltesi a Pesaro: Francesca Stentella conquistandosi il 25° posto italiano alla Trave; Silvia Giusti conquistandosi il 29° posto al minitrampolino e un ottimo 15° posto al Volteggio e infine Caterina Caroli che si è conquistata il 17° posto alla Trave e un meraviglioso 7° posto italiano al Volteggio entrando di diritto nello storico libro dei record del Centro Ginnastica che conta ben otto titoli nelle prime 10 postazioni dei campionati Italiani.
- Nel 2013 abbiamo partecipato anche ai Giochi delle Isole: una magnifica esperienza vissuta ad Ajaccio in Corsica per 4 atlete del Centro Ginnastica Porto Azzurro che hanno rappresentato l’Elba nel Mondo in maniera egregia: Silvia Rosa, Agnese Chinchella, Francesca Stentella e Margherita Kremser, atlete accompagnate dal Tecnico Moira Demuro e dal delegato Giulia Giusti, la quale cogliamo l’occasione per ringraziare per la disponibilità".

Concludiamo in bellezza nominando il campionato di Gymnaestrada dove il Centro Ginnastica ha gareggiato con ben 54 atleti alla fase regionale, svoltasi a Prato, dove ci siamo conquistati il premio per la ginnasta più piccola, Sara De Luca di soli 4 anni, il premio per la squadra più numerosa e meglio gestita e il posto durante la qualifica per il Gran Galà nazionale che si è tenuto a Pesaro lo scorso Giugno. Il Centro Ginnastica ha partecipato con un bel numero di aAtlete: Rachele Gamba, Cafiero Oriana, Pellino Luisa, Trombella Aurora, Desirèe Burelli, Giulia Venturini, Greta Moro, Costanza Carmignani, Nareen Lawlor, Giulia e Margherita Kremser, Agnese Chinchella, Silvia Rosa, Silvia Giusti, Silvia e Alessia Auditore, Beatrice Antonello, Caterina Caroli e Francesca Stentella. L’esercizio aveva come tema 'i fiori dell’Elba' e dopo due esibizioni di qualificazione il Centro Ginnastica è stato scelto tra i tredici esercizi che hanno partecipato al Galà della cerimonia di chiusura del Campionato italiano".
 

Centro Ginnastica Porto Azzurro

Elba Gyn Portoferraio sugli scudi a Barberino di Mugello

Spazio Gym in trasferta nel Mugello: soddisfazione per le elbane
Prima prova del campionato provinciale Uisp. Tutte le atlete in gara e i piazzamenti nelle varie categorie

 

Fermo immagine a casa Spazio Gym dopo la gara ( da Tenews.it)

Brberino di Mugello- Grande soddisfazione per le insegnanti e le ginnaste di Spazio Gym Portoferraio che sabato e domenica a Barberino di Mugello hanno affrontato la 1° prova del Campionato provinciale Uisp. Nella categoria Mini 1° grado ottimi i punteggi delle giovani Alessia Mancusi, Giulia Soldani e Giorgia Torre. Sabato pomeriggio ha visto in gara il 1° grado a squadra composto da Anita Fratti, Miliani Rebecca, Giulia Simoni, Claudia Miliani  e Serena Burelli che hanno conquistato il 4° posto. Ricca di ginnaste di ottimo livello è stata anche la domenica in cui si è distinta nel 1° grado avanzato Martina Brandi che con un'eccellente prova è salita al 4° posto assoluto. Molto buona anche la gara di Mayla Vello e Gioia Mazzarri che nel 2° grado con un'impeccabile esecuzione ha egualiato la compagna di squadra assicurandosi il 4° posto. Le insegnanti ringraziano le ginnaste per il continuo impegno e i genitori sempre molto presenti e corretti sugli spalti


In perenne ricordo di..

Fabio Bardelloni 

Chiara Baglioni 

SALVATORE DI MERCURIO

JE SUIS CHARLIE

Avvisi

Lente Di Ingrandimento

CI HA LASCIATO FABIO BARDELLONI  ELBA 97 CALCIO A 5.

CIAO FABIO CI MANCHERAI..!!! TI PENSEREMO E RICORDEREMO SEMPRE GIOCANDO E VIVENDO GIORNI TREMENDI SENZA DI TE NEL TUO RICORDO PERENNE.

di Stefano Ballerini

Portoferraio- Martedi 1° Maggio ora di pranzo...doveva essere un giorno di festa dove alfine del pomeriggio ci si sarebbe dovuti ritrovare a San Giovanni per dare inizio alla "settimana decisiva" in casa Elba 97. Sabato era in programma ( era...)  gara 1 del Play Out tra Elba 97, la tua Elba 97 e Bergamo.

Invece caro Fabio tutta l'Elba sgomenta  apprende come una freccia al cuore che Te ci hai appena lasciati...!! Quella svolta a destra da Valle di Lazzaro verso Procchio dopo essere andato a trovare la tua fidanzatina. Piove, una pioggerellina uggiosa la prima da 20 giorni a questa parte; in sella alla sua moto "Motard 125 intraprendevi  una strada bagnata viscida "quasi saponata", un asfalto usurato, 13 chilometri da percorrere con attenzione massima...E invece una sbandata, un attimo di disattenzione ( le prime ipotesi al vaglio dei Carabinieri di Portoferraio), una caduta rovinosa, drammatica, "definitiva". Fabio Bardelloni ci lascia così in una maniera inaspettatamente drammatica. 17 anni speranza dello sport portoferraiese con la "sua/nostra Elba 97 Calcio a 5 nelle  cui fila da Allievo, quest'anno facendo autentici passi da gigante arriva a giocare in Serie B , conquistandosi al pari dell'amico Ivan Gatto, la convocazione nella Selezione Regionale Allievi con "meta" verso l'inclusione nei 13 convocati finali per il Torneo delle Regioni che conquistavi  sorretto dallo sforzo di tutti Noi delegati ad accompagnarvi settimanalmente tra Montecatini Poggibonsi, Firenze, soffredo, ( con quell'infortunio all'alluce che poteva anche impedirti di vivere questa importante esperienza) ma guadagnandosi la stima dei tecnici della Selezione. Era appena tornato da Perugia dove aveva disputato le 3 partite segnando anche un gol con i 2 realizzati da Ivan Gatto.

Adesso a 5 giorni dalla prima delle 2 partite che da sole varrebbero una stagione intera, questa immane tragedia, che pone ovviamente tutto in secondo piano; Fabione mi ero affezzionato a Te ed a Ivan; se non c'era l'appuntamento alla trasferta infrasettimanale, quasi ci stavo male, mi mancava "un qualcosa". Ti/vi avevo portato Io a Coverciano per salire sul Pullman per Perugia fiero assieme a tutta l'Elba 97 di avervi "caricato" ben 2 nostri tesserati.  E Voi ci avete dato dimostrazione di meritarvi quelle attenzioni: 2 gol di Ivan un gol tuo, si inutili alfine della classifica finale, ma importanti per il morale ed il blasone societario che delle 3 Api elbane: Avere 2 nostri ragazzi nella massima competizione nazionale Allievi vederli anche andare in gol, aveva significato tanto...tantissimo. Adesso però il "fato" ha appena tirato il "suo rigo fatale"; quella svolta a destra, quel rettilineo, questo schianto...e TE CI LASCI COSI' ATTONITI DISPERATI.

Fabio rimarrai sempre nei nostri ricordifaremo tutto nel tuo ricordo; siamo vicini ai tuoi Genitori a tua sorella alla tua fidanzatina. Se ci sarà da fare qualcosa Io ci sarò sempre.

Te dall'alto proteggici, guidaci, "dacci un segno"; Noi ti penseremo sempre.

Non vale però lasciarci così, in un 1° Maggio 2018 di festa tramutatasi in immane tragedia.

CIAO FABIONE TI RICORDO..TI RICORDIAMO COSI'... UN BACIO !!!!.

 

Cronaca. Marina di Campo  una mattina di Settembre fù colta alla...sprovvista...

 PER MARINA DI CAMPO UNA PERDITA  DRAMMATICA: IL 17 SETTEMBRE 2014 CI HA LASCIATO WALTER NARDINI !!

Il "Mio Amico" era ricoverato al Santa Chiara di Pisa; gli avevo chiesto da queste righe di riuscire a lottare proprio qualche giorno fa . Invece ....

Gli dedicherò tutto il mio lavoro non solo sportivo qui sull'Isola d'Elba .

   CIAOOOOO WALTER !!!

 

Login