Portoferraio
Capoliveri
Marciana
Campo nell'Elba
Porto Azzurro
Rio nell'Elba
Rio Marina
Marciana Marina

Settore Giovanile

Calcio giovanile elbano: altra raffica di convocazioni per Provini a Livorno

Calcio Giovanile Elbano

ANCORA RAFFICHE DI CONVOCAZIONI PER PROVINI A LIVORNO

Isola d'Elba ASD Progetto Giovani - Porto Azzurro-Campese

Chiamati: Martorella, Galli, Finocchietti, Nardi e Carabellese

Porto Azzurro/Marina di Campo- Ancora un importante riconoscimento per la nostra società che va a premiare il grande lavoro svolto dallo staff tecnico coordinato da Giuseppe Pilleri.. Anche cinque giocatori della nostra squadra Giovanissimi A (nati nel 2002) sono stati infatti chiamati a sostenere un provino per l'A.S Livorno Calcio con la quale è stato attivato da tempo un proficuo rapporto di collaborazione Si tratta del portiere Damiano Martorella, dei difensori William Galli ed Elia Finocchietti, del centrocampista Andrea Nardi e dell'attaccante Lorenzo Carabellese che giovedì alle15 dovranno presentarsi al centro sportivo della società amaranto a Stagno. La scorsa settimana a sostenere il provino per l'A.S. Livorno Calcio erano stati i tesserati della squadra Giovanissimi B (nati nel 2003) Jacopo Medici, Leonardo Rovini, Leonardo Auditore, Alessio Strada e Jacopo Bognomini. Un sincero in bocca al lupo ai nostri ragazzi.

Campionato Esordienti "Fair Play" 2004:Il Progetto Giovani / campese ferma il Venturina sull' 1-1 ( 2-2)

Calcio Campionato Esordienti A 2004 Recupero .

PROGETTO GIOVANI / CAMPESE-VENTURINA  1-1 ( 2-2) : GRAN PUNIZIONE DI PANTANI

Poi un "Super" Bottoni chiude tutto .

PROGETTO GIOVANI/CAMPESE: Bottoni, Carraro, Tagliaferro, Erme, Rocco Silvestri, Retali, Pantani, Pulvirenti,  Bellitti Marini. A disp: Coppla, Mancini, Mignogna, Raciti, Gollob Spinetti. All. Cillerai
VENTURINA:  Soldi Bundone Niccolai, Bertini, Turbati, Mori, Ferri, Arena, Biagioni, Agnelli, Bartolini. A disp:  Fabiani, Di Tonno, Grassini ,Brizi, Antonini, Angelini, Bartolini Mat. All. Orlandini
Arbitro Anzilletta

Porto Azzurro- Dall' 11-0 dell'andata all' 1-1 ( 2-2 per il Fair Play) del ritorno !!

Il Progetto Giovani /Campese fa l'impresa di fermare sul pareggio il forte Venturina grazie alla punizione "bomba" di Pantani nel 3° tempo a pareggiare il fulmineo gol in avvio di Biagioni al 3°
Progetto Giovani / Campese penalizzato senza  Mercantelli che si infortunava nell'immediato pre gara ad una caviglia,
1° TEMPO : Attenti pronti via e sul campo già "motoso" in avvio si scatenava un autentico turbine d'acqua. Il Venturina ne approfitta subito e su un pallone "lisciato" in area Biagioni è un "fulmine" a metterlo dentro alle spalle dell'incolpevole Bottoni. 1-o.
L'acqua si fa a "catinelle" si pensa ad una sospensione, ma il Sig. Anzilletta fa proseguire .
E' un assedio biancazzurro:
Mori tira para Bottoni in angolo
 Dal corner ci prova  Agnelli tirava un grande Bottoni parava in 2 tempi
Tirava Bertini: Ancora Bottoni in  angolo
Un bolide dal limite di Agnelli : TRAVERSA piena.
Si andava al 1° intervallo sulla' 1-0 Venturina
2° TEMPO: 
Un uscita al limite di Bottoni di piede
 percussione da sinistra di Antonini  palla in angolo poi allontanata.
Tirava Mori: parata di Bottoni
 Uscitona di Bottoni  su Mori.
 Unica replica dei "vaporino" il tiro cross di Retali parato da Soldi
 Cross di Brizi parato da Bottoni.
0-0 il 2° tempo
3° Tempo:  Cross di Bertini parato da Bottoni.
POI LA PUNIZIONE DAI 25 METRI SULL'USCITACCIA DI FABIANI CHE COMMETTEVA FALLO DA ULTIMO UOMO NON SANZIONATA DA ANZILLETTA IN  "DRAMMATICO RITARDO AL SOLITO LONTANISSIMO DALL'AZIONE: TIRAVA PANTANI ED IL PALLONE SI INFILAVA SOTTO LA TRAVERSA BEFFANDO IL PUR LUNGO FABIANI: 1-1

Da li il Progetto Giovani / Campese di Mister Cillerai andava "sulle barricate" con il "super" Bottoni a sguainare la sciabola chiudendo il "bandone" .

 Biagioni ci provava: Bottoni  respingeva arrivava Bertini, Bottoni  in angolo.
 Tirava Ferr parava Bottoni
 Tirava Agnelli ri-parava super Bottoni
Scatto e tiro di Bertini, lo salviamo in angolo
Tirava Turbati parava Bottoni
Tiro a lato dal limite di Bertini
Tirava Bartolini  parava l'ottimo Bottoni
Ci provava Bundone  Bottoni in corner cross di Ferri, testa di Biagioni palla a lato
POI LA FUGA DI BIAGIONI RECUPERAVAMO IN EXTREMISS IN ANGOLO !!
 Punizione di Bertini dai 25 metri sul fondo.
Poi il triplice liberatorio fischio di Anzilletta: il Progetto Giovani /Campese ferma sull' 1-1 sul campo ( 2-2 per il fair Play ) il Venturina: GRANDISSIMI !!!.

PALAZZACCIO    
SPORTING CLUB ROSIGNANO     1 - 3     - 18     0-3 0-0 0-1    
                   
COSTA ETRUSCA    
VADA     0 - 3     -                
                   
ATLETICO PIOMBINO    
SALIVOLI     1 - 3     18 - 18     0-0 0-1 0-1  
                   
DONORATICO    
PALAZZACCIO sq.B     0 - 3     -     0-2/0-1/0-3            
                   
POLISPORT CAPOLIVERI    
ACADEMY AUDACE     3 - 0     18 - 18     1-0 2-0 3-1  
                   
PROG.GIOV. CAMPESE     2-2
      

Classifica:  Venturina 65 Sp.Club Rosignano 64,  Salivoli-Palazzaccio B 63,  Polisport Capoliveri 57, Academy Portoferraio 55, Atl.Progetto giovani /Campese 50  Piombino 49,   Vada 22, Palazzaccio A 20, Costa Etrusca 13, Donoratico 11

calcio Giovanile elbano: parte la nuova stagione in casa del Progetto Giovani /Campese;peccato che un duo di persone..."incommentabili" abbiano chiuso le tribune del "Teseo Tesei "

Calcio Giovanile elbano

PARTE UN ALTRA GRANDE STAGIONE CALCISTICA IN CASA PROGETTO GIOVANI / CAMPESE

Peccato che un "duo di persone  ...incommentabili" abbia chiuso tutte le tribune del "Teseo Tesei"

Un fermo immagine del "Teseo Tesei"

Calcio Giovanile elbano

PARTE UN ALTRA GRANDE STAGIONE CALCISTICA IN CASA PROGETTO GIOVANI / CAMPESE

Peccato che un "duo di persone  ...incommentabili" abbia chiuso tutte le tribune del "Teseo Tesei"


Marina di Campo / Porto Azzurro... Forza ragazzi si parte ...Domenica 2 Ottobre prende ufficialmente  l'attività agonistica 2016-2017 dell'A.S.D. Progetto Giovani Porto Azzurro Campese, la nuova società nata dalla storica fusione tra Progetto Giovani Isola d'Elba e Campese che, dopo gli ottimi risultati ottenuti nella fase sperimentale dello scorso anno  2° posto nei Giovanissmi B 2002 con stagione "buttata" nel penultimo incontro) ed il dominio degli Esordienti 2003 della Campese che dopo essere arrivati 2° lo scorso anno nel "Campionato di apertura" vincendo quello "di chiusura", quest'anno al termine della stagione 2015-16 vincendo il campionato Esordienti 2003 fair Play  aver vinto la fase di semifinale Provinciale piazzandosi poi 3° nella "Final-Four" di San Vincenzo ( con una gara assolutamente rubata contro il Livorno) che l'hanno proiettata al vertice del calcio elbano in quanto a risultati, con l'accoppiata Amato- Mai, si presenta ai nastri di partenza di tutti i campionati del settore giovanile, dai Giovanissimi A ai Piccoli Amici. Grazie ad un paziente lavoro che va avanti da mesi, la dirigenza è riuscita ad allestire per le categorie che prevedono in campo 11 giocatori (Giovanissimi A, Giovanissimi B ed Esordienti A Fair Play), rose competitive di 16-18 elementi, con particolare attenzione nel prevedere, per quanto possibile, le cosiddette “annate pure”. Ed anche per le categorie inferiori il buon numero di tesserati consentirà di affrontare nel migliore dei modi i vari campionati riservati ai calciatori più piccoli.

La Campese nel 2003 giocherà a Vada, con il Derby con l'Academy Audace alla 2° in casa  ; il Progetto Giovani inserito nel campionato grossetano riposa affrontando anch'esso il Vada nella 2° giornata con il Derby con l'Academy Audace in casa al 3° turno.

Ma a Marina di Campo c' è un grossissimo neo in tutto ciò: tra la caduta ( com'era preventivabile) del Sindaco Lambardi con l'Assessore allo Sport "nullo" e l'arrivo del 1° Commissario, lo Stadio "Teseo Tesei" è stato completamente chiuso al pubblico in attesa di verifiche che pare siano state fatte dall'Ufficio "predetto" che però in assenza del 2° Commissario ancora non ha steso nessuna relazione.

UNA DECISIONE STOLTA, INAMMISSIBILE, BEOTA, STUPIDA, VERGOGNOSA, PRIVA DI QUALSIASI SENSO.

Bastava delimitare con il "fettucciato" la SOLA TRIBUNA COPERTA e LASCIARE APERTI I 2 RETTIFILI DI DESTRA E SINISTRA .

Tale decisione ancora non RIVAGLIATA DAL 2° COMMISSARIO CON UNA LETTERA STILATA "AD HOC" E FATTA PROTOCOLLARE DA CHI SCRIVE , ha portato il Presidente Marco Petrocchi a non poter iscrivere la 1° squadra che era stata ripresentata ai nastri di partenza lo scorso anno e che tanto si era comportata tanto da arrivare alla finale dei Play Off promozione in 2° perdendo con il Ponteginori 1-0 solo al 94 su uno sfortunatissimo autogol e vanificando un sicuro ripescaggio in 2° vista la rinuncia della Audace  ritiratasi dal campionato.

Le 2 tribune laterali sarebbero servite:

Quello di sinistra per le tifoserie ospiti quello di destra per i tifosi campesi.

1) Per problemi di ordine pubblico:  tifosi ospiti da una parte, tifosi campesi dall'altra.

2) Questo per far incassare dalla Campese anche i 5 euro che a NOI vengono chiesti ogni Domenica che andiamo in trasferta, che servono per pagare la Donna delle Pulizie, l'acqua calda, la lavanderie le spese arbitrali.

ATTENDIAMO CHE "QUESTO" SEMI SCONOSCIUTO" 2° COMMISSARIO INVECE DI ANDARE A PIANOSA NON SI SA BENE A CHE "CAVOLO FARE" stia a Campo a sovrintendere i BEN PIU' GRAVI PROBLEMI DEL NOSTRO PAESE: Porto, Fossi, Aeroporto, Sporcizia e naturalmente prendere in esame la MIA LETTERA e RIAPRIRE IMMEDIATAMENTE LE 2 TRIBUNE LATERALI.

C' è anche da dare una data certa per organizzare il 2° Memorial Walter Nardini che  l'anno scorso vide lo Stadio completamente esaurito con un incasso che bastò per l'intera annata sportiva.

Insomma un' altra " perla negativissima" del DECADUTO ..E NON POTEVA ESSERE ALTRIMENTI dell'ex Sindaco ( a mai più rivederlo e rivederli tutti) con la "firma " stolta  del 1° Commissario ( già defenestrato) che ha messo in un angolo i Dirigenti della Campese.

Ma se lo "becco" Io lo farò assolutamente morbido sbattendolo su tutte le prime pagine dei giornali, F.I.G.C e su tutte le agenzie sportive italiane.

 

Calcio Giovanile: aperte le iscrizioni in casa Campese/Progetto Giovani

Aperte le iscrizioni per la stagione calcistica stagione 2016/2017

Scritto da A.S.D. Progetto Giovani Porto Azzurro Campese Mercoledì, 03 Agosto 2016 09:49

Porto Azzurro/Marina di Campo- L'A.S.D. Progetto Giovani Porto Azzurro Campese ha aperto le iscrizioni alla propria scuola calcio per la stagione agonistica 2016-2017. Ad essa possono iscriversi tutti i bambini e ragazzi nati negli anni compresi tra il 2002 ed il 2011 che intendono partecipare ai vari campionati giovanili della F.i.g.c., dai “Giovanissimi A” ai “Piccoli Amici”. Responsabile tecnico della scuola calcio è stato riconfermato Giuseppe Pilleri. Il coordinamento dell'attività di base è stato affidato a Paolo Corsi.

 

“Continueremo a lavorare – spiega il presidente della società Angelo Giordano – sulla strada tracciata dallo scorso anno che ci ha già portato ai vertici del calcio giovanile elbano in quanto a risultati. Come sempre metteremo il massimo impegno per far sì che i nostri piccoli calciatori abbiano sempre a disposizione il meglio per poter praticare con serenità e divertimento il gioco del calcio. Cosa resa possibile anche dal collaudato gemellaggio con il Livorno Calcio che srta permettendo alla nostra società di crescere sempre di più- L'obbiettivo è quello di diventare nel giro di due anni scuola calcio qualificata. Il tutto ricordando sempre che la nostra missione è quella di educare attraverso lo sport”.

 

Le iscrizioni vengono raccolte nelle sedi della società al campo sportivo comunale “Daniele Cecchini” di Porto Azzurro ed al campo sportivo “Teseo Tesei” di Marina di Campo. La quota di iscrizione è di 250 euro ed è comprensiva del kit completo di allenamento e rappresentanza, marca Givova, con i nuovi colori societari.

Per informazioni i genitori interessati possono contattare telefonicamente la segretaria della società al 338-2416187

Calcio giovanile: da oggi il "7° Livorno Summer Camp" a Porto Azzurro

Isola d'Elba ASD Progetto Giovani - Campese

ECCO IL 7° LIVORNO SUMMER CAMP

Partito oggi dalle ore 9,00 la 7^ edizione dello Junior Summer Livorno Camp, circa 40 ragazzini di età compresa tra i 6 e 14 anni animeranno il D. Cecchini di Porto Azzurro. I tecnici del Livorno Calcio, Simone Sireno, Claudio Galici e Alessandro Mancini dirigeranno i ragazzi per 1 settimana. (vedi il video di presentazione sulla nostra pagina FB). I nostri dirigenti si ritengono molto soddisfatti sia del numero di adesioni, provenienti da tutta l'isola, sia dalle persone di buona volontà che hanno per l'ennesimo anno dato la propria disponibilità durante il Camp.
Su questa pagina, ogni giorno saranno pubblicate le foto delle gesta di tutti i partecipanti. Buon divertimento a tutti.

Angelo Giordano Progetto Giovani Isola d'Elba

je suis charlie

Avvisi

Lente Di Ingrandimento

Cronaca. Marina di Campo  una mattina di Settembre fù colta alla...sprovvista...

 PER MARINA DI CAMPO UNA PERDITA  DRAMMATICA: IL 17 SETTEMBRE 2014 CI HA LASCIATO WALTER NARDINI !!

Il "Mio Amico" era ricoverato al Santa Chiara di Pisa; gli avevo chiesto da queste righe di riuscire a lottare proprio qualche giorno fa . Invece ....

Gli dedicherò tutto il mio lavoro non solo sportivo qui sull'Isola d'Elba .

   CIAOOOOO WALTER !!!

Marina di Campo- Proprio qualche giorno prima di quel tristissimo 17 Settembre 2014,  fa avevo chiesto al mio "Server" di preparararmi un nuovo "inserto" " Lente di ingrandimento" per porvi un appello a Walter Nardini, poi pubblicato in Cronaca. Lungi da pensare che da quel giorno a quando  le cose precipitassero così rapidamente...così drammaticamente avevo pregato che il MIO AMICONE WALTER POTESSE LOTTARE E VINCERE..

Invece come tutti purtroppo sappiamo quel giorno arrivò  la drammatica notizia della sua resa causata da una sopravenuta polmonite che ce lo ha portato via. CHE PERDITA

GRAVISSIMA...

DRAMMATICA..

INGIUSTA. !!

Walter era una persona troppo solare, troppo gioviale, troppo attaccato alle cose ed alla vita sportiva; si dilettava da allenatore dell'unica squadra calcistica del paese: La Bonalaccia finita anche un giorno in uno "Speciale di una "storica" puntata della Domenica Sportiva con le riprese di un Bonalaccia-Rio Elba al "Teseo Tesei" giocata in un campo non di calcio...ma in una piscina, dove forse un altra partita non si sarebbe giocata, ma quella la si giocò "per forza..per "ragion di stato elbana".

Lo avevo conosciuto appunto come allenatore della Bonalaccia durante il mio primo anno dei  mio lavoro all'Elba per Elbasport.com. Lunghe chiaccherate settimanali, gli innovativi servizi sui convocati al Venerdi sera, tutte le partite vissute insieme, il vicendevole "amore e tifo" per la Fiorentina che ci vedeva uniti fianco a fianco al Bar Marik a vedere la Viola in Tv .

Credo di poter dire che la nostra fosse stata un "amicizia al primo sguardo, ci apprezzavamo vicendevolmente, quasi interscambiandoci dalle cose del "Teseo Tesei" a quel che accadeva a Firenze al Franchi intervallate dal commentare le cose a Campo.

Poi il suo abbandono al calcio con la conseguente chiusura della Bonalaccia; troppo il suo impegno per stare dietro al "Riva del Sole" il "Montecristo" il Villa Cristina".

Ci si incontrava di rado, il sabato, la Domenica per guardare insieme la "nostra squadra del cuore" la Fiorentina.

Si candidò in Comune alle scorse elezioni prendendo il massimo delle preferenze della lista perdente "Nuovo Progetto per Campo".

Avrebbe voluto occuparsi dello sport paesano ...per Me sarebbe stato un "punto di congiunzione importantissimo". 

Poi come un "fulmine a ciel sereno" la brutta notizia di quello che inizialmente sembrava un "guaio da niente": controlli, poi parlarne quasi ad "esorcizzare" il problema.

Ma il "malaccio" era li in agguato. Lo avevo perso di vista, ma mai pensavo di non poterlo vedere mai più; le notizie filtravano "col contagocce".

Prima il ricovero al "Cisanello" poi il rientro all'Elba forse  sperando  che il peggio fosse passato .

Niente; da li a pochi giorni tutto divenne in una "salita tremenda" causando il nuovo rientro a Cisanello per poi vedersi  ricoverato al "Santa Chiara". Dicevo tra me e me..non sapendo effettivamente le sue reali condizioni..al "Santa Chiara " gli risolveranno il problema..

Ma da li purtroppo la "discesa verso il baratro" fù  davvero repentina, troppo veloce drammaticamente..senza freni.

Fino alla "curva finale" di quella mattina in cui piombò a Marina di Campo la "feral-tragica-tristissima" notizia.

HO PERSO, ABBIAMO PERSO  UN AMICONE, UNA PERSONA SQUISITA CHE MI ACCOLSE AL MEGLIO DANDOMI TANTE SENSAZIONI POSITIVE.

CIAO WALTER TI PORTERO' PER SEMPRE NEL CUORE .

Da questa pagina che rimarrà in cima alla mia rubrica per un "pezzo"vadano  alla  famiglia, alla moglie Simona, alle due ragazze Rebecca e Rachele un bacio  un abbraccio grande così...che non finirà mai.

Si unì  al mio pensiero anche tutta la Campese Calcio che per bocca del Presidente Marco Petrocchi e di tutta la Dirigenza aggiunsero:" Ne ricordiamo  le grandi doti umane e sportive. Una perdita "totale..globale", che peserà tremendamente su tutta Marina di Campo; speriamo che nel prossimo Consiglio Comunale tutti i componenti vogliano ricordarlo all'unisono vista anche la grande voglia che Walter aveva avuto nello scegliere di buttarsi in Politica appunto per cercare di occuparsi tra l'altro anche del nostro sport paesano nonchè di tutti i nostri piccoli e grandi problemi; anche da parte nostra vada alla Famiglia un grandissimo abbraccio.E così per fortuna andò. Al Campo "Teseo Tesei" rimane fisso  un piccolo striscione ricordando Walter.

Stefano Ballerini e Marco Petrocchi

 

 

 

Login